Dario Fichera » Palestina

17 risultati Rss Feed
L’ultimo regalo di Trump il colonialista

L’ultimo regalo di Trump il colonialista

20 / 1 / 2021
Si è da poco concluso il 2020: un anno che è destinato a segnare la storia dell’umanità. Tra pochissime ore giungerà a conclusione il mandato di Donald Trump come Presidente degli Stati Uniti d’America.Nell’anno appena conclusosi, in tutto il mondo la pandemia ha messo a nudo le disuguaglianze esistenti - spesso rafforzandole - e la forza distruttiva del capitalismo ... »
L’apartheid del vaccino per i palestinesi

L’apartheid del vaccino per i palestinesi

4 / 1 / 2021
“Andrà tutto bene e questa pandemia renderà migliore l’umanità”. Non era forse questo il mantra che abbiamo sentito fino alla nausea durante i primi mesi del 2020, quando il virus che causa il Covid-19 dall’Asia è giunto prima in Europa e poi nel resto del modo, cambiando per sempre le nostre vite?E quante volte ancora abbiamo sentito che il vaccino sarebbe stato ... »
Emanuela, due volte bloccata a Gaza, sotto embargo ed in lockdown

Emanuela, due volte bloccata a Gaza, sotto embargo ed in lockdown

Nella Striscia di Gaza il 100% dei posti letto ospedalieri è occupato. La catastrofe annunciata è divenuta realtà. Intervista telefonica a Emanuela Franco.

12 / 12 / 2020
Un blocco di due giorni è entrato in vigore venerdì sera nella Striscia di Gaza per frenare la diffusione del coronavirus.Fino a domenica alle 7:00, tutti i negozi tranne le farmacie dovranno rimanere chiusi e alle persone sarà vietato lasciare le proprie abitazioni (ammesso che ne posseggano ancora una), tranne per motivi di salute.Abbiamo raggiunto al telefono Emanuela ... »
Palestina. L’alba di un nuovo giorno ci regala una lezione di dignità

Palestina. L’alba di un nuovo giorno ci regala una lezione di dignità

9 / 11 / 2020
È l’alba del 7 novembre 2020 ed il mondo è in fibrillazione per l’ufficializzazione della notizia riguardante l’elezione di Joe Biden a 46° presidente degli Stati Uniti d’America. Per la prima volta negli ultimi 28 anni, i cittadini degli USA non hanno rieletto un presidente per il secondo mandato consecutivo. Donald Trump entra negli annali per essere uno dei ... »
“La truffa del Secolo” e il terricidio in Palestina

“La truffa del Secolo” e il terricidio in Palestina

28 / 5 / 2020
Un paio di settimane fa, mentre dalle nostre parti ci si preparava alla cosiddetta “fase due” di allentamento delle restrizioni legate all’emergenza sanitaria da coronavirus e tutte le attenzioni erano focalizzate sul piano economico di rilancio, il segretario di Stato USA Mike Pompeo atterrava a Tel Aviv alla vigilia della 72ª Nakba indossando una mascherina a stelle e ... »
Gaza 2020 - Breaking the Siege: un’azione politica senza precedenti per rompere 13 anni d’assedio

Gaza 2020 - Breaking the Siege: un’azione politica senza precedenti per rompere 13 anni d’assedio

Intervista di Dario Fichera ad un attivista italiano appartenente alla delegazione internazionale.

19 / 1 / 2020
Ispirandosi al “Free Gaza Movement” (freegaza.org) che, portando a bordo anche il compianto Vittorio “Vik” Arrigoni, nel 2008 riuscì a rompere per cinque volte il blocco di Gaza via mare, inviando aiuti umanitari attraverso dozzine di imbarcazioni; nei giorni scorsi un gruppo internazionale di attivisti per i diritti umani, identificato con il nome di “Gaza 2020 - ... »
La vergogna di Natale: permessi negati ai cristiani di Gaza

La vergogna di Natale: permessi negati ai cristiani di Gaza

18 / 12 / 2019
All'interno della Striscia di Gaza vivono 1100 cristiani cattolici e ortodossi; circa il 5% della popolazione. Sabato 14 Dicembre sono stato nel quartiere storico di al Zeitoun, a Gaza, per incontrare dei rappresentanti di questa piccola comunità.Il mio contatto si chiama Tawfeeq Amash ed è un cristiano ortodosso. Mi invita nella sua casa, dove ci attendono i cugini Ibrahim ... »
La strage di Deir Al Balah: un mese dopo.

La strage di Deir Al Balah: un mese dopo.

16 / 12 / 2019
Il 14 dicembre, ad un mese esatto dalla strage, mi sono recato a Deir Al Balah, nella striscia di Gaza, a casa della famiglia Al Sawarka, adesso che riflettori sulla vicenda sembrano essersi spenti del tutto.Giungendo a casa della madre di Rasmi dove oggi vivono i sopravvissuti alla strage, mi accorgo immediatamente della situazione di povertà nella quale versa: 17 persone ... »
Come se fossimo finalmente liberi

Come se fossimo finalmente liberi

Il racconto di un venerdì pomeriggio non ordinario a Gaza.

14 / 12 / 2019
Il racconto di Dario Fichera - dell'Associazione Ya Basta! Êdî Bese!  che in questo momento si trova a Gaza.È un venerdì di dicembre a Gaza: non un dicembre qualsiasi, ma il dicembre del 2019. Mancano due settimane al famigerato 2020, l'anno in cui Gaza sarà invivibile secondo i report delle Nazioni Unite degli ultimi sette anni, ed è trascorso un mese esatto dalla ... »
Occupata l’università inglese di Warwick che aveva organizzato un meeting con un ufficiale dell’esercito israeliano durante i bombardamenti a Gaza.

Occupata l’università inglese di Warwick che aveva organizzato un meeting con un ufficiale dell’esercito israeliano durante i bombardamenti a Gaza.

«Nessuna forma di apartheid dev’essere tollerata all’interno dell’Università»

23 / 11 / 2019
Le studentesse e gli studenti ed alcuni docenti dell’Università inglese di Warwick stanno occupando da martedì scorso due aule dell’Ateneo in segno di protesta contro la locale Student Union ed il rettorato. Queste ultime avevano invitato il colonnello israeliano Eyal Dror a tenere una conferenza su “come quasi 700 missioni umanitarie al confine tra Israele e Siria ... »
1 2   »     Pagina 1 / 2