Crisi finanziaria » Approfondimenti

7 risultati, sezione: In movimento (vedi tutti) Rss Feed
Il neoliberalismo è in ritirata o la sua egemonia resta intatta?

Il neoliberalismo è in ritirata o la sua egemonia resta intatta?

intervista a John Bellamy Foster direttore della Monthly Review

24 / 7 / 2013
La Monthly Review è stata fondata nel 1949 da Paul Sweezy, che ne fu il primo direttore, assunse subito una posizione di contrasto alla guerra fredda. Durante il maccartismo, nei primi anni del 1950, gli editoriali più significativi della rivista furono firmati da Paul Sweezy e da Leo Huberman, i quali vennero subito etichettati come agenti comunisti. Sweezy venne ... »
Crisi e lavoro autonomo: "populismo strutturale"

Crisi e lavoro autonomo: "populismo strutturale"

Salariati, piccoli imprenditori e lavoratori indipendenti strangolati dalla crisi in un intervento di CHRISTIAN MARAZZI

20 / 5 / 2013
È di questi giorni l’allarme lanciato dall’OCSE (l’Organizzazione per la Cooperazione e lo Sviluppo Economico) sui rischi sociali e politici dell’aumento delle disuguaglianze, cioè della distanza tra ricchi e poveri, come effetto della crisi finanziaria globale e delle misure di austerità perseguite dai governi per ridurre i deficit.Nei primi tre anni della crisi, ... »
"Non è tutto loro quello che luccica"

"Non è tutto loro quello che luccica"

Auditing sul debito e riappropriazione della Cassa Depositi e Prestiti le prossime campagne

20 / 5 / 2013
Venerdì 17 maggio si è svolta a Venezia l’assemblea per il lancio in città del forum “per una nuova finanza pubblica e sociale” con gli interventi di Marco Bersani e di Piero Maestri.Una della parole chiave della serata è stata la parola “riappropriazione”. Ci si riappropria di qualcosa che era, che è già nostro.Se la crisi è un problema che riguarda tutti ... »
ALLE RAUS!  I movimenti sociali, lo spazio euromediterraneo  e la costituzione materiale dell’Europa.

ALLE RAUS! I movimenti sociali, lo spazio euromediterraneo e la costituzione materiale dell’Europa.

Un contributo dei Centri Sociali del Nordest, Centri Sociali delle Marche, Coalizione centri sociali Emilia Romagna

19 / 3 / 2013
Ci voleva il “lunedì nero” dell’isola di Cipro per ricordare a tutti che la crisi finanziaria dell’Eurozona è un dato strutturale con cui fare i conti ancora per un lungo periodo? Che troppo facili ottimismi sono ogni giorno costretti a misurarsi con l’andamento “a spirale” di una crisi in cui l’instabilità dei mercati, consustanziale al funzionamento dei ... »
Povertà di massa

Povertà di massa

La forbice della differenza di disponibilità economica si è allargata a dismisura

di Bz
10 / 1 / 2013
Non avevamo bisogno dei dati statistici diffusi in questi giorni per avere la percezione di un precipitare della situazione economica e sociale di milioni di persone. Molti di noi vivono le difficoltà del presente quotidianamente, alle prese con le bollette, l’affitto, le imposte, la spesa, il reddito che non ci permette di arrivare alla fine del mese, molte famiglie sono ... »
Il crack che viene dal mare

Il crack che viene dal mare

Dopo la bolla immobiliare e dei mutui subprime, la bolla dello shipping nel settore dei container. Intanto a Los Angeles le lotte dei portuali sconfiggono la Maersk Line.

14 / 12 / 2012
Nell'ultima settimana lo sciopero dei portuali della Maersk Line, la più grande azienda mondiale di mobilitazione merci al mondo, ha paralizzato il porto di Los Angeles. Una comunità operaia di dieci mila persone ha bloccato uno degli snodi della logistica mondiale e ha imposto il rispetto dei propri diritti. Una ricostruzione di questa straordinaria lotta nel RESOCONTO, ... »
Verso l'addio all'Eurozona ?

Verso l'addio all'Eurozona ?

Gli scenari possibili della crisi della "moneta unica" di fronte alle scelte della Banca Centrale Europea, il dibattito degli economisti tedeschi e la ricerca di una "moneta comune" per i movimenti.

7 / 8 / 2012
1. Il 2 agosto, la Banca Centrale Europea (BCE), malgrado le roboanti esternazioni del suo presidente Mario Draghi sulla difesa ad oltranza dell’euro di pochi giorni prima, ha in parte “deciso di non decidere”, almeno fino a metà settembre, quando la Corte costituzionale di Karlsruhe emetterà la sentenza sulla costituzione del Meccanismo di Stabilità Europeo (EMS), ... »