Controllo

27 risultati, sezione: In movimento (vedi tutti) Rss Feed
La libertà di movimento. Prima di tutto!

La libertà di movimento. Prima di tutto!

27 / 3 / 2017
"Abbiamo trattenuto i manifestanti in base al loro profilo ideologico". Così il questore di Roma Guido Marino sulle manovre di ordine pubblico relativo alle mobilitazioni previste a Roma il 25 marzo. Partiamo dalla fine, dall'epilogo di una giornata destinata a cambiare per sempre la gestione politica e militare della piazza.La relazione tra "profilo ideologico", che in ... »
Come aggirare il blocco di Twitter

Come aggirare il blocco di Twitter

Il controllo dei server da parte delle autorità nazionali di comunicazione è sempre più invasivo ma qualcosa si può fare

23 / 3 / 2014
Come aggirare il blocco di Twitter Da ieri, la Turchia impedisce l’accesso alla piattaforma californiana. Ecco qualche trucco per usarla comunque. Non solo per smanettoni Martina Pennisi ... »
Nuove forme di controllo sociale. La disoccupazione come malattia

Nuove forme di controllo sociale. La disoccupazione come malattia

7 / 2 / 2014
di Paolo Coceancig*Può capitare a tutti di trovarsi da un giorno all’altro in mezzo ad una strada, senza lavoro, senza prospettive, il futuro uno sfondo nero su cui catapultare un inutile pressapochismo esistenziale. In questi nostri schifosi tempi può capitare veramente a tutti. Tempi in cui lo svilimento degli ammortizzatori sociali istituzionali va di pari passo con ... »
Padova - Riapriamo i consultori!

Padova - Riapriamo i consultori!

Apertura simbolica del consultorio di Via Piovese

Utente: chicca
15 / 3 / 2012
Oggi 15 marzo, verso mezzogiorno Donne in movimento ha organizzato una iniziativa pubblica per la riapertura dei consultori. Infatti da un lavoro di inchiesta che è stato svolto in queste ultime settimane sulla situazione dei consultori pubblici nel veneto, è emerso che queste strutture, che svolgono un servizio fondamentale per le donne e i giovani, sono seriamente ... »
Padova - Riappropriamoci dei consultori!

Padova - Riappropriamoci dei consultori!

Utente: chicca
13 / 3 / 2012
 In tutta Italia si sta attuando una pratica di privatizzazione dei consultori.Anche il Veneto si sta muovendo in questa direzione. A Mestre e Treviso, ad esempio,  il "Movimento per la Vita" nei consultori è sempre presente. Privatizzare significa snaturare i consultori, trasformarli, rendere meno efficienti i servizi, tagliare i fondi destinati ai consultori pubblici, ... »
Boomerang

Boomerang

Il sito francese Copwatch ha "schedato" centinaia di agenti delle forze dell'ordine sospettati di comportamento incivile.

24 / 10 / 2011
A fronte degli atti, delle violazioni, degli abusi e dei reati compiuti dalle forze dell'ordine non è la prima volta che semplici cittadini si organizzano per denunciare i comportamenti violenti dei tutori dell'ordine pubblico. Il sito francese che  "osserva i poliziotti" fornisce un database che include 450 agenti del Nord e della regione metropolitana di Parigi, ... »
Pisa città sicura?

Pisa città sicura?

Riflessioni sulle derive securitarie e sulle trasformazioni della città di Pisa

14 / 7 / 2011
p { margin-bottom: 0.21cm; } Le vicende di cui Pisa è teatro in questi giorni ci lasciano sconcertati per la gravità e la violenza di quanto sta accadendo. Vorremmo cominciare con una frase di rito, "la cronaca è nota", ma nemmeno questo sembra esserci concesso: la follia della notte tra il 9 e il 10 luglio non si è esaurita alle luci dell`alba, ma ... »
Essere sudditi

Essere sudditi

di Federico Campagna

2 / 5 / 2011
Ve li ricordate i volti della folla nei film di Disney sulle principesse? Se guardate bene, nelle feste danzanti di Cenerentola o della Bella Addormentata, vedrete come i disegnatori non hanno nemmeno sprecato tempo creando a ciascuno un volto diverso. Macchie di colore, blobs rosastri, volti senza occhi. Così è giusto che vengano rappresentati i sudditi. E’ quindi forse ... »
La nuova sanità

La nuova sanità

Nel contemporaneo paradigma produttivo, il settore sanitario è direttamente parte integrante del processo di accumulazione e, in questo senso, assume un tratto significativamente esemplificativo dell’evoluzione dei rapporti sociali verso una forma del comando basato sulla sottraibilità dei beni comuni. In questo senso, quindi, la salute non è più un diritto esigibile per tutti i cittadini, ma la cura, la prevenzione, la riabilitazione, l’assistenza divengono settori immediatamente produttivi, finalizzati all’accumulazione di capitale.

6 / 7 / 2010
di Gianni CavalliniLa cura del corpo e delle menti (con il proprio portato di affettività, capacità comunicativo-relazionale, conoscenze e saperi, socialità) da una parte, l’esercizio del controllo e disciplinamento dei comportamenti sociali dall’altra rappresentano oggi un settore centrale nel nuovo modello biopolitico di accumulazione.Nell’epoca del fordismo il ... »
Il potere dalla scienza

Il potere dalla scienza

5 / 7 / 2010
La scienza e la sua traduzione tecnologica determinano oggi in larga misura i tempi e i modi della vita individuale, sociale, (ri)produttiva. Ne investono quasi ogni aspetto e mediano gran parte del rapporto con la natura. Governano la soddisfazione dei bisogni e, spesso, anche i bisogni medesimi e i nuovi desideri, creano nuove “dimensioni” intrinsecamente tecnologiche ... »
1 2 3   »     Pagina 1 / 3