Climate change » Climate justice

42 risultati Rss Feed
Roma - Ambientalisti e attiviste per il clima presidiano il ministero di Cingolani

Roma - Ambientalisti e attiviste per il clima presidiano il ministero di Cingolani

'Portiamo in piazza la giusta transizione' in tante e tanti hanno raccolto l'appello alla mobilitazione della campagna nazionale 'Per il clima, Fuori da Fossile'

10 / 10 / 2021
Giornata di mobilitazione a difesa dell'ambiente e per la giustizia climatica stamattina a Roma. Attiviste e attivisti da tutta Italia hanno presidiato l'ingresso del Ministero per la Transizione Ecologica, per contestare le politiche governative in materia di energia e clima. Associazioni ambientaliste, comitati a difesa del territorio, giovani di Fridays For Future hanno ... »
Basta bugie. Fermiamo il greenwashing. Portiamo in piazza la giusta transizione

Basta bugie. Fermiamo il greenwashing. Portiamo in piazza la giusta transizione

Appello per una nuova stagione di lotta contro i fossili e per una vera trasformazione ecologica. Incontriamoci a Roma sabato 9 ottobre.

28 / 9 / 2021
IL 9 OTTOBRE MANIFESTAZIONE A ROMA dalle ore 11 davanti al Ministero della Transizione Ecologica, via Cristoforo Colombo 44La crisi climatica ed ecologica è qui e ora, e quotidianamente si traduce in devastazione ambientale, sempre maggior inquinamento e problemi sanitari, cementificazione selvaggia, rincari dei costi energetici e delle bollette per cittadini e imprese, crisi ... »
La strage climatica nel cuore dell'Europa: non c'è più tempo né soluzioni di compromesso

La strage climatica nel cuore dell'Europa: non c'è più tempo né soluzioni di compromesso

18 / 7 / 2021
Sono 183 le vittime nel Nord Europa (il triste bilancio è aggiornato a domenica mattina) dopo due giorni di devastante maltempo che ha colpito in particolare la Germania e il Belgio, oltre a Lussemburgo e Olanda. Non smette di crescere il bilancio dei morti tedeschi, arrivato a 156 vittime, con il land Renania-Palatinato che da solo ne ha registrate 63, mentre nel vicino Nord ... »
Cinque anni persi, come l’industria del petrolio e del gas e la finanza stanno affossando l’accordo di Parigi

Cinque anni persi, come l’industria del petrolio e del gas e la finanza stanno affossando l’accordo di Parigi

Il rapporto “I 12 progetti che rischiano di distruggere il Pianeta, redatto da 18 Ong internazionali, tra cui l’italiana Re:Common.

11 / 12 / 2020
Nel quinto anniversario dell’Accordo di Parigi sul clima, pubblichiamo il rapporto “I 12 progetti che rischiano di distruggere il Pianeta, redatto da 18 Ong internazionali, tra cui l’italiana Re:Common. Lo studio prende in esame 12 mega-progetti fossili attualmente in fase di sviluppo che, se venissero realizzati, causerebbero il rilascio di atmosfera di 175 miliardi ... »
Assemblea nazionale “Ambiente e Lavoro: no al ricatto, costruiamo l’alternativa”

Assemblea nazionale “Ambiente e Lavoro: no al ricatto, costruiamo l’alternativa”

Brindisi - sabato 24-25 ottobre 2020. Due giorni di assemblee e iniziative.

23 / 10 / 2020
Pubblichiamo il comunicato di lancio della due giorni di assemblee e iniziative promossa dal Movimento No TAP della provincia di Brindisi e dalle rete nazionale "Per il clima fuori dal fossile". Sabato 24 si svolgerà un sit-in presso la centrale Enel di Cerano. Domenica 25 , via web, si svolgerà un'assemblea.Le multinazionali, come nel lockdown precedente, continueranno ... »
#NoDlSemplificazioni - Due giorni di mobilitazione simultanea nei territori

#NoDlSemplificazioni - Due giorni di mobilitazione simultanea nei territori

Le iniziative in tutta Italia lanciate dalla campagna nazionale 'Per il clima, fuori dal fossile'

2 / 8 / 2020
Una due giorni di mobilitazioni simultanee in difesa del mare e dei nostri territori lanciata dalla campagna "Per il clima, fuori dal fossile". Sabato 1 agosto attivisti in presidio davanti alle centrali Api di Falconara Marittima (An), nelle Marche, ed Eni di Fusina (Ve) in Veneto; flashmob in spiaggia a Pescara e incontro pubblico a Brindisi “Contro la conversione a gas ... »
Falconara Marittima (An) - #FuoriDalFossile Presidio alla raffineria Api

Falconara Marittima (An) - #FuoriDalFossile Presidio alla raffineria Api

Sabato 1 agosto, giornata di mobilitazione ai cancelli della raffineria Api di Falconara Marittima.

1 / 8 / 2020
I manifestanti hanno risposto alla chiamata della Campagna nazionale “Per il Clima, fuori dal Fossile” che vede oggi e domani scendere in piazza le realtà territoriali della dorsale adriatica che si battono contro le grandi e piccole opere e gli impianti energetici e industriali nocivi inquinanti climalteranti. “Servono una programmazione urgente per la ... »
Never trust a Cop!

Never trust a Cop!

Sul quadro normativo internazionale ed europeo per la conversione energetica e il contenimento del cambiamento climatico.

4 / 12 / 2019
Si sono aperti i lavori della Cop 25 di Madrid, sottotono rispetto ad altre Conferenze internazionali. Qual è lo stato dell’arte della legislazione in materia di conversione ecologica e contrasto al cambiamento climatico?Premessa: diritto europeo e diritto internazionaleÈ necessaria una premessa: sistema europeo e sistema internazionale non sono sinonimi. Rappresentiamoci, ... »
La crisi climatica è qui e ora

La crisi climatica è qui e ora

Brevi note sugli ennesimi disastri ambientali che mettono in ginocchio la Penisola.

18 / 11 / 2019
Era fine ottobre dell’anno scorso, quando la tempesta Vaia spazzava via nel bellunese, in Trentino e nel Veneto nord-occidentale otto milioni di alberi e causava milioni di euro di danni, colpendo le già indebolite comunità montane. Quest’anno invece abbiamo assistito al fenomeno straordinario causato da un vortice di venti che ha portato alla seconda acqua alta più ... »
Da Matera a Venezia: uniti contro i cambiamenti climatici. Basta passerelle elettorali, è tempo di agire!

Da Matera a Venezia: uniti contro i cambiamenti climatici. Basta passerelle elettorali, è tempo di agire!

Una nota di Fridays for Future Venezia-Mestre su quanto sta accadendo in Laguna questi giorni

15 / 11 / 2019
Dopo il picco straordinario (+187 cm) di martedì notte, questa mattina Venezia è stata sommersa nuovamente da 150 cm di acqua alta. L’effetto devastante dell’acqua sulla vita della città e della laguna in generale viene costantemente arginato da centinaia (forse migliaia) di abitanti che nelle calli e nei campi si auto-organizzano per portare aiuto a chiunque ne ... »
1 2 3 4 5   »     Pagina 1 / 5