Climate change » Approfondimenti

27 risultati, sezione: In movimento (vedi tutti) Rss Feed
Territori estrattivi e la politica dei morti viventi. Lo sviluppo capitalista nell’era della crisi ecologica

Territori estrattivi e la politica dei morti viventi. Lo sviluppo capitalista nell’era della crisi ecologica

2 / 10 / 2019
Riprendiamo un articolo da “Le parole e le cose”. Anche in Italia, come nel resto d’Europa e del mondo, gli ultimi mesi hanno visto milioni di persone scendere in piazza contro il cambiamento climatico. Importanti sono state le piazze oceaniche di Fridays For Future il 15 marzo e quella dei comitati a Roma, il 23 dello stesso mese. Dopo il secondo Climate Strike del 24 ... »
Dove vanno le nuvole?

Dove vanno le nuvole?

30 / 8 / 2019
Salvo Torre, Maura Benegiamo, Alice Dal Gobbo, Emanuele Leonardi - del gruppo di ricerca Politica, Ontologia ed Ecologia – hanno scritto per Globalproject.info un contributo a pochi giorni dall’inizio del Venice Climate Camp al Lido di Venezia. La crisi climatica si colloca nel terreno più avanzato della lotta tra capitale e bios ed è da questo presupposto che la sfida ... »
Portare il vivente al centro del conflitto

Portare il vivente al centro del conflitto

12 / 7 / 2019
Pubblichiamo un articolo di Salvo Torre (POE - Politics, Ontologies, Ecology) originariamente apparso su Effimera.La crisi ecologica globale è uno scenario in cui agiscono anche alcune tra le nuove prospettive critiche che stanno attraversando il dibattito planetario da decenni, obbliga a costruire nuove dinamiche dell’azione politica e richiede anche di ridefinire le ... »
Dal 15M al 23M. La sfida aperta dallo sciopero globale climatico.

Dal 15M al 23M. La sfida aperta dallo sciopero globale climatico.

16 / 3 / 2019
È una cosa importante quella accaduta ieri nelle piazze d'Italia e di mezzo mondo. Milioni di persone, giovanissime generazioni in testa, sono scese in piazza per pretendere giustizia climatica. Ieri abbiamo partecipato alla prima impressionante manifestazione di un nuovo movimento transnazionale (globale forse). La direzione che questo prenderà è un dilemma che ci ... »
Eni - Il colonialismo è climatico

Eni - Il colonialismo è climatico

13 / 3 / 2019
Se il noto rapporto dell'Ipcc sul cambiamento climatico sostiene che già entro il 2030 potremmo arrivare a un aumento di temperatura tale da prefigurare conseguenze drammatiche per la vita sul pianeta e se afferma che sarà necessario, entro il 2050, raggiungere lo zero di emissioni nette[1], allora è chiaro perché diventa imprescindibile fermare le grandi multinazionali ... »
Il clima, la crescita e la decrescita

Il clima, la crescita e la decrescita

12 / 3 / 2019
Venerdì prossimo decine di città europee e non solo, vedranno scendere in piazza migliaia di giovani in occasione dello sciopero internazionale per il clima.Una settimana dopo, sabato 23, a Roma si terrà una grande manifestazione nazionale sugli stessi contenuti e contro le grandi opere.Due appuntamenti rilevanti che rilanciano alla grande il movimento ... »
Cronaca delle illusioni di un capitalismo “sostenibile”

Cronaca delle illusioni di un capitalismo “sostenibile”

3 / 2 / 2019
Abbiamo tradotto un articolo di Alexander Dunlap (qui la versione originale su Versobooks.com) sulle illusioni di un capitalismo sostenibile, a partire dalle energie rinnovabili. Dunlap è ricercatore del dipartimento di Antropologia sociale e culturale della Vrije Universiteit di Amsterdam. Per il suo progetto di dottorato ha lavorato sull’impatto sociale e sui conflitti ... »
Un clima rivoluzionario?

Un clima rivoluzionario?

Verso la manifestazione nazionale di Roma del 23 marzo. Note sul rapporto tra grandi opere e giustizia climatica.

24 / 1 / 2019
Appunti dei comitati veneti verso l'assemblea nazionale di Roma del 26 gennaio.Il cambiamento climatico è un oggetto sfuggente. Sappiamo che esiste grazie ai dati scientifici che ne mostrano la gravità, i report ufficiali evocano scenari apocalittici, ma rimane un fenomeno di cui non è possibile fare esperienza individuale. I migranti climatici si sommano a quelli in marcia ... »
Le lotte contro il climate change e la rivoluzione contro il Vampiro

Le lotte contro il climate change e la rivoluzione contro il Vampiro

15 / 11 / 2018
L’ultimo rapporto IPCC (intergovernmental Panel on climate change) afferma che abbiamo poco più di una decina d’anni per contenere l’aumento della temperatura mondiale entro 1,5 gradi e mantenere gli effetti del riscaldamento già in corso entro livelli gestibili. Ciò che emerge da questi dati inequivocabili è una realtà che si racchiude in un principio semplice: i ... »
I sommersi non salvati: contro la perpetua irragionevolezza dell’emergenza.

I sommersi non salvati: contro la perpetua irragionevolezza dell’emergenza.

14 / 11 / 2018
L’acqua e la terra, nel corpus delle mitologie narrative sui processi di civilizzazione dell’Occidente, hanno sempre rappresentato l’uomo e la natura sui cui esso inscriveva progressivamente il suo dominio. La loro unione, di conseguenza, era trasfigurazione di questo dominio razionale. Di contro, la furia degli elementi è quello che comunemente puniva la hybris umana ... »
1 2 3   »     Pagina 1 / 3