Calabria » Approfondimenti

11 risultati Rss Feed
La Calabria di “Cetto” e del risentimento

La Calabria di “Cetto” e del risentimento

Intervista a Claudio Dionesalvi sul voto calabrese di domenica 26 gennaio

1 / 2 / 2020
Passata in sordina rispetto elle contemporanee elezioni emiliano-romagnole, la competizione regionale calabrese ha sancito la vittoria del centra-destra, capeggiato dalla forzista Jole Santelli, già vice-sindaco di Cosenza e “pupilla” di Silvio Berlusconi. Una vittoria ampiamente prevista nei sondaggi, ma che nasconde risvolti che vanno analizzati a fondo: per questo ... »
Un tranquillo weekend di “assedio”

Un tranquillo weekend di “assedio”

Contestazioni di massa a Salvini in Calabria e in Sicilia.

12 / 8 / 2019
È la sera dell’8 agosto quando Matteo Salvini, nel comizio di Pescara, ufficializza la crisi di governo. Lo fa nell’unico modo che la sua retorica politica costruita “ad arte” conosce, quello di un aspirante caudillo che supera gli steccati della democrazia tradizionale. Salvini chiede al Paese “pieni poteri” e non è una frase di circostanza, è la sintesi di ... »
Al di là della Mala – quando la Ndrangheta c’entra poco o niente

Al di là della Mala – quando la Ndrangheta c’entra poco o niente

Libro di Silvio Messinetti e Claudio Dionesalvi edito dalla casa editrice nata dal basso, “Coessenza”

14 / 1 / 2014
Pensare che il problema principale della Calabria sia il fenomeno criminale della Ndrangheta, vuol dire andare completamente fuori strada. Tra chi ha espresso più di una volta questa considerazione, c’è Franco Piperno, ex leader di Potere Operaio, originario di Catanzaro, docente presso l’Università della Calabria. Lui, come tanti, afferma che la ndrangheta è una parte ... »
Coca-Cola e schiavismo a Rosarno

Coca-Cola e schiavismo a Rosarno

Finanziarizzazione e profitti. Ecco chi e come alimenta lo schiavismo

27 / 2 / 2012
Le responsabilità di Coca-Cola nello schiavismo a Rosarno e in Calabria nella raccolta delle arance e relativa produzione e utilizzo del prodotto lavorato Ci serviva un’inchiesta di una rivista ecologista inglese “The Ecologist” poi ripresa dall’Indipendent per svelare chi si arricchisce, oltre alla malavita, dietro il lavoro schiavistico e al violento ... »
La protesta come effetto dell’accoglienza trasformata in emergenza

La protesta come effetto dell’accoglienza trasformata in emergenza

Nuove mobilitazioni per la dignità

3 / 8 / 2011
Una giornata ancora ad alta tensione a Bari in vista dell’incontro in Prefettura con il sottosegretario all’interno Mantovano mentre i migranti del Cara e l’assemblea antirazzista di Bari manifestano in centro città per chiedere il riconoscimento del diritto di asilo, nel giorno in cui i rifugiati sono in attesa di avere delle risposte rispetto alle richieste ... »
Di ritorno da Rosarno - Lettera aperta di Andrea Segre

Di ritorno da Rosarno - Lettera aperta di Andrea Segre

12 / 10 / 2010
Sarebbe stato indubbiamente più facile non andare a Rosarno con il mio film "Il Sangue Verde".In fondo quanti giornalisti, fotografi e registi hanno raccontato le rivolte di Rosarno senza sentire alcun bisogno di presentare il proprio lavoro ai Rosarnesi?E in generale quanti narratori o investigatori tornano nei luoghi della loro inchiesta critica per difendere il ... »
"Rosarno: il tempo delle arance" - La videoinchiesta di InsuTv, la telestreet dei movimenti napoletani

"Rosarno: il tempo delle arance" - La videoinchiesta di InsuTv, la telestreet dei movimenti napoletani

23 / 1 / 2010
Videoinchiesta girata a Rosarno nei giorni del pogrom e della deportazione dei migranti. Per ritrovare, nelle immagini e nei racconti dei protagonisti, le ragioni della ribellione contro la violenza e l'apartheid. Cui è seguita la vendetta della mafia e del governo...Realizzato da InsuTv, la telestreet dei movimenti napoletani »
Quel che resta di Rosarno

Quel che resta di Rosarno

Perché, dopo questa ribellione, sarà più difficile mentire sull’immigrazione

11 / 1 / 2010
Sarebbe bello pensare che il vento sta cambiando. Oggi sembra quasi possibile indugiare in questa speranza. Dopo il primo giorno di tentennamenti, gran parte della stampa, per una volta, sta riflettendo onestamente sull’accaduto. Ci hanno provato, Maroni in testa, a liquidare Rosarno come un’orgia di violenza immotivata, quasi un impazzimento collettivo derivante ... »
Malabria

Malabria

30 / 10 / 2009
Videoeditoriale di Antonio Musella e Fabrizio Andreozzi »
In-sabbia-menti

In-sabbia-menti

di Antonio Musella

30 / 10 / 2009
Lo scoglio dell’Ulivo sgorga dal mare della costa viola sul litorale di Palmi. La leggenda racconta che l’ulivo in cima allo scoglio sia l’unica forma di vita che riuscì a sopravvivere ad un grande maremoto. Non si capisce se quello del 1910 che distrusse Messina, dall’altro lato dello stretto, oppure un altro le cui coordinate si perdono nella notte dei tempi. A ... »
1 2   »     Pagina 1 / 2