Approfondimenti » Palestina

8 risultati, sezione: In movimento (vedi tutti) Rss Feed
La parola tregua

La parola tregua

28 / 7 / 2014
È difficile essere solidali con questa "Solidarietà" che vende una fine e non un inizio, che vede la soluzione nell'eliminazione di un nemico, che prega e non parla di dignità.Non solo in Francia, la causa palestinese è diventata un fondamento dell'islam mentre i massacri in Siria e in Irak passano quasi inosservati. Il mondo arabo guarda Al-Jazira, una televisione che ... »
Un sovversivo nella Striscia e nella Rete

Un sovversivo nella Striscia e nella Rete

16 / 4 / 2011
Non riesco e non riusciamo a fermare il flusso di emozioni che da tre giorni ci scuote tremendamente e che ci lascia svuotati. Ed il senso di infinita mancanza che produce l'assenza di Vik.Si scrive per tanti motivi, per de/scrivere, per proporre, per celebrare. Per ricordare. Per avvertire che la cosa peggiore che potrebbe accadere sarebbe leggerne l'assasinio con gli occhi ... »
Vik e un sogno in comune

Vik e un sogno in comune

16 / 4 / 2011
Ciao Vittorio,Non ti conosco di persona, non fai parte del collettivo e dello spazio di cui faccio parte io,  ma ieri è stata proprio una brutta giornata: ho provato e provo tuttora dolore, rabbia, nervosismo e ho pianto. Mi sono chiesto, molto ingenuamente, il perché dei miei stati d’animo.Questo penso perché l’empatia che si produce tra chi, a modo suo,  si ribella ... »
Vik e la libertà - Per noi e per il mondo a venire, per ricordare Vittorio Arrigoni

Vik e la libertà - Per noi e per il mondo a venire, per ricordare Vittorio Arrigoni

Considerazioni sui fatti: trovare le parole per la rabbia e il ricordo, la lotta e la memoria

15 / 4 / 2011
Vittorio non era un eroe, ma un uomo, nel miglior senso della parola, con tutti i difetti e i pregi di un uomo. Un compagno, un attivista, un pacifista, che ci ha insegnato cos'è il coraggio di restare umani."Non ti ho conosciuto Vik, ma ti ho letto e ti ho ascoltato, a me e a tanti altri rimangono tante impressioni, tante parole, tanto coraggio e anche un pò di paura. ... »
 Interposizione umanitaria  e diritti negati nel paradigma della guerra moderna

Interposizione umanitaria e diritti negati nel paradigma della guerra moderna

Documento di approfondimento verso la manifestazione contro la guerra dell'11 giugno, verso la giornata mondiale del rifugiato del 20 giugno.

7 / 6 / 2010
La guerra moderna colpisce prevalentemente le popolazioni civili e nel suo non dichiararsi mai ufficialmente crea situazioni di belligeranza asimmetrica: in genere da una parte eserciti tecnologicamente super avanzati e dall'altra intere popolazioni condannate e definite terroriste nella sintesi dei media globali. Esempio tra tutti l'immaginario creato ad hoc per giustificare ... »
Riflessioni dopo l'attacco israeliano alla Freedom Flotilla

Riflessioni dopo l'attacco israeliano alla Freedom Flotilla

1 / 6 / 2010
Come si inserisce la cronaca di quanto è successo la notte scorso nella complessità dello scenario globale nel tempo della crisi? Come leggere forzature, azioni e reazioni intorno al quadrante mediorientale in questo momento storico? Mentre è necessario denunciare con forza il criminale atteggiamento di Israele e richiedere l'immediata liberazione degli attivisti della ... »
Harakat Islamiya

Harakat Islamiya

di Antonio Musella

22 / 1 / 2009
“Da diverse parti del mondo le scienza furono trasmesse nella lingua araba; da questa furono abbellite e cosi’ penetrarono nei cuori degli uomini,mentre le bellezze di quella lingua scorrevano nelle loro vene”Al Biruni in“Kitab al Saydana” Le recenti manifestazioni a sostegno del popolo palestinese in Italia ed in Europa hanno senza dubbio esplicitato il dato di ... »
Gaza - Mestre Napoli e Verona boicottaggio attivo contro il massacro in Palestina

Gaza - Mestre Napoli e Verona boicottaggio attivo contro il massacro in Palestina

Azioni di sanzionamento a Mestre e Caserta. Mobilitazioni in tutta Italia

10 / 1 / 2009
Azioni di boicottaggio attivo in tutta Italia contro gli interessi economici israeliani nel nostro paese. Sanzionate la Zim Line a Mestre e la Caterpillar a Caserta in due diverse occasioni. Continua la mobilitazione in tutto il paese per fermare il massacro nella striscia di Gaza. Mestre - Blitz contro la compagnia marittima Zim Line Ieri pomeriggio, attorno alle 16, una ... »