Approfondimenti » Movimenti

106 risultati, sezione: In movimento (vedi tutti) Rss Feed
Intransigenti. Note sull'etica di una piazza

Intransigenti. Note sull'etica di una piazza

5 / 11 / 2021
C'è un'immagine che a mio parere racconta al meglio quello che è accaduto a Padova in Prato della Valle il giorno di Ognissanti 2021 ed è quella di noi strettз fianco a fianco sotto il getto dei cannoni ad acqua.L'immagine di una comunità raccolta attorno ad una scelta ideale, sovrastata da una personificazione della pretesa onnipotenza dello stato, fatta di acciaio, ... »
“Reddito e cura”: non ci sono ricette pronte, ma un orizzonte da costruire

“Reddito e cura”: non ci sono ricette pronte, ma un orizzonte da costruire

28 / 10 / 2020
Chi sta dietro le piazze? Per come l’abbiamo sentita formulare in questi giorni, è una domanda che puzza di polizia e di privilegio. Molto spesso retorica, chi la pronuncia solitamente ha già una risposta: i fascisti, i camorristi, gli ultras e i centri sociali. L’immediata condanna di queste manifestazioni lascia drammaticamente trasparire il terrore del caos (sebbene ... »
Ci stringeremo le mani e serreremo i pugni

Ci stringeremo le mani e serreremo i pugni

24 / 3 / 2020
Dopo tutto questo il mondo non sarà più lo stesso, non si tornerà indietro non verranno restaurati sistemi e modelli precedenti. Il nostro mondo, la distribuzione del potere, le strutture istituzionali, ciò che resta degli equilibri geopolitici, soprattutto il mercato non saranno più uguali a prima. Il sistema globale si sta ristrutturando, si muovono grandi aggregazioni ... »
Elogio della disobbedienza "incivile"

Elogio della disobbedienza "incivile"

29 / 1 / 2020
Internazionale di questa settimana propone un articolo della filosofa e politologa americana Candice Delman, uscito sul Boston Review, dedicato al movimento da mesi protagonista a Hong Kong, che vale la pena di riprendere perché tocca tematiche non solo attuali, ma fondamentali. Il titolo in italiano è “La disobbedienza incivile è la forza di Hong Kong”, e si ... »
Il futuro ha un cuore antico

Il futuro ha un cuore antico

23 / 11 / 2019
Il titolo di un romanzo di Carlo Levi, nella sua semplicità ricca di suggestioni, ben si adatta alla necessità, oggi, di riattualizzare la questione della lotta rivoluzionaria e delle forme organizzative dei movimenti. Detto altrimenti, una sorta di machiavelliano “ritorno ai principi”. Che non significa ritorno al passato e ripetizione, ma, al contrario, discontinuità ... »
L’Europa, la fragilità del capitalismo e la costruzione di contropotere. Intervista a Toni Negri.

L’Europa, la fragilità del capitalismo e la costruzione di contropotere. Intervista a Toni Negri.

14 / 11 / 2019
Nei giorni scorsi Marco Baravalle ha intervistato per Globalproject.info Toni Negri. Una discussione a tutto tondo, che ha toccato vari temi di attualità politica e di costruzione strategica per i movimenti sociali, dalla nuova conformazione della governance europea alla guerra contemporanea, dalla centralità della “giustizia climatica” alla necessità di determinare ... »
"Fotti la censura!". I movimenti e la questione digitale: un primo sguardo complessivo.

"Fotti la censura!". I movimenti e la questione digitale: un primo sguardo complessivo.

24 / 10 / 2019
Giovedì 17 ottobre, mentre nella provincia dell’Impero si protestava con articoli e comunicati contro la censura di molte pagine Facebook solidali con il Rojava, Mark Zuckerberg teneva una conferenza sulla libertà di parola a Washington, all’Università di Georgetown, spiegando perché non voglia censurare i post dichiaratamente falsi, pubblicati in modo provocatorio da ... »
Il serpente Uroboro

Il serpente Uroboro

La crisi sistemica della “governance” neoliberista e i movimenti moltitudinari

11 / 9 / 2019
E’ noto che Uroboro e’ un simbolo potente della mitologia antica, è il serpente che divora se stesso, che si morde la coda. La crisi di governo in Italia e la sua provvisoria soluzione - dal giallo-verde al giallo-rosso - non è altro che la vittoria del potere finanziario transnazionale come forma del comando del capitale post-fordista. Mai messa in discussione né prima ... »
Scegliersi la parte, dietro la Linea Gotica

Scegliersi la parte, dietro la Linea Gotica

Governance autoritaria e reinvenzione della democrazia.

8 / 8 / 2019
Ci sono stati due eventi che hanno segnato il panorama politico di questa prima settimana agostana: l’approvazione in Senato del decreto sicurezza-bis, che quindi sancisce la sua definitiva conversione in legge, e lo sgombero del centro sociale Xm-24, a Bologna. Sgombero che ha avuto un epilogo diverso da quelli accaduti negli ultimi tempi in gran parte dello Stivale. Per ... »
Conflitto e organizzazione nella città neoliberale: l'attualità dei centri sociali

Conflitto e organizzazione nella città neoliberale: l'attualità dei centri sociali

Alcune considerazioni del Cso Pedro

30 / 1 / 2019
Discutere intorno al ruolo del “centro sociale” è di per sé un fatto in continua evoluzione, innervato dagli stimoli quotidiani che si ricevono dall’essere parte di una storia “di movimento” e “in movimento”. Allo stesso tempo riteniamo fondamentale fissare alcuni punti utili per leggere il ruolo di questi spazi, e in generale delle forme di autorganizzazione, ... »
1 2 3 4 5 6   »     Pagina 1 / 11