Anna Irma Battino

233 risultati Rss Feed
Una ferita lunga 40 anni: «Valerio Verbano vive!»

Una ferita lunga 40 anni: «Valerio Verbano vive!»

Alle 16 di sabato 22 febbraio, in via Monte Bianco a Roma, ci sarà il corteo antifascista e alle 20 un concerto con Assalti Frontali, Muro del Canto, Colle Der Fomento e altri

22 / 2 / 2020
Il 22 febbraio di 40 anni fa veniva assassinato Valerio Verbano.Valerio era uno studente di 19 anni, militante di autonomia operaia, molto attivo sia in ambito antifascista che nei collettivi studenteschi e di quartiere. Valerio è stata ucciso davanti agli occhi di suo padre e di sua madre Carla, che fino all’ultimo dei suoi giorni ha portato avanti una battaglia per ... »
Germania - È nazista la strage di Hanau

Germania - È nazista la strage di Hanau

20 / 2 / 2020
È nazista la matrice dell’attentato che la scorsa notte ha sconvolto Hanau, cittadina dell’Assia situata a 20 chilometri a est di Francoforte. L’autore delle due sparatorie che hanno ucciso 11 persone è Tobias Rathjen, estremista di destra il cui corpo senza vita è stato ritrovato nella sua abitazione accanto a quello della madre. Altre 6 persone sono rimaste ferite, ... »
Cile - La Primera Linea contro il governo Piñera

Cile - La Primera Linea contro il governo Piñera

Un weekend di intense mobilitazioni e repressione

17 / 2 / 2020
Un San Valentino tinto di rosso e acre di lacrimogeni per Santiago del Chile, un San Valentino "sin rozas". Come ogni venerdì da quattro mesi, centinaia di persone si sono radunate in Plaza Italia a Santiago del Cile per protestare contro le politiche del governo di Sebastián Piñera. Ad oggi si contano decine di morti, centinaia di feriti e migliaia di persone arrestate dai ... »
Quanti volti ha l'Argentina?

Quanti volti ha l'Argentina?

La "Carovana dei Popoli contro il terricidio" fa tappa a Buenos Aires: intervista a Federico Larsen

30 / 1 / 2020
«Adesso l’America è, per il mondo, nient’altro che gli Stati Uniti: noi abitiamo in una sub-America, un’America di seconda classe, difficile da identificare. È l’America Latina, la regione delle vene aperte». (Eduardo Galeano, Le vene aperte dell’America Latina)Così scriveva Eduardo Galeano in uno dei sui scritti che lo ha reso celebre, un saggio che non può ... »
A cinque anni dalla liberazione, cosa ci insegna ancora Kobane

A cinque anni dalla liberazione, cosa ci insegna ancora Kobane

27 / 1 / 2020
Una donna alata, simbolo di libertà, illumina le porte di Kobane, cuore del Rojava, regione curda del Nord-Est siriano. C’è una piazza dedicata ai martiri, i caduti della furente battaglia che nel luglio del 2015 portò alla liberazione della città occupata dai miliziani dello Stato islamico.Sono trascorsi cinque anni dalla liberazione di Kobanê. L'eredità di quella ... »
Continueremo a partire e tornare insieme...

Continueremo a partire e tornare insieme...

Quindicimila in piazza per Nicoletta Dosio e il movimento No Tav

11 / 1 / 2020
Quindicimila persone invadono Torino per pretendere la liberazione di Nicoletta Dosio e di tutte le persone che stanno pagando a caro prezzo una lotta giusta. «L’accanimento con cui lo Stato italiano sta cercando di arginare il movimento No Tav è giunto al paradosso, con Nicoletta è in galera e i responsabili del crollo del Ponte Morandi che sono ancora liberi di fare ... »
La vita che resiste!

La vita che resiste!

Il quarto climate strike di Fridays for Future richiama ancora una volta tantissimi giovani nelle piazze. Molte le iniziative contro Eni e i simboli della fast-fashion. In mattinata sanzionata Amazon a Padova. Nelle Marche bloccato il porto di Ancona. Cortei da Torino a Taranto. Blocchi e azioni ad Alessandria, Reggio Emilia, Rimini e Napoli. Nel pomeriggio bloccate le raffinerie Eni di Stagno (LI) e Sannazzaro e lo stabilimento Q8 a Napoli Est.

29 / 11 / 2019
Si chiama “Block Friday” ed è il quarto sciopero globale che va in scena oggi, 29 novembre. A distanza di poco più di due mesi dall'ultimo climate strike, Fridays for Future chiama nuovamente a raccolta quella moltitudine di giovani che ormai da oltre otto mesi continua a riempire le piazze di tutto il mondo.Anche oggi sono centinaia le città in cui ci sono cortei, ... »
La crisi climatica è qui e ora

La crisi climatica è qui e ora

Brevi note sugli ennesimi disastri ambientali che mettono in ginocchio la Penisola.

18 / 11 / 2019
Era fine ottobre dell’anno scorso, quando la tempesta Vaia spazzava via nel bellunese, in Trentino e nel Veneto nord-occidentale otto milioni di alberi e causava milioni di euro di danni, colpendo le già indebolite comunità montane. Quest’anno invece abbiamo assistito al fenomeno straordinario causato da un vortice di venti che ha portato alla seconda acqua alta più ... »
«Non è caduto dalle scale». Stefano Cucchi è stato ammazzato

«Non è caduto dalle scale». Stefano Cucchi è stato ammazzato

15 / 11 / 2019
«Come fa caldo in mezzo alle botteDella centrale di poliziaQualcuno non dormiràQualcun altro andrà via» Canta così Coez in Costole Rotte, dedicata a Stefano Cucchi. Niente di più vero, perché non sono state le scale, non è stato un attacco di epilessia, non è stata overdose come tuona Matteo Salvini nello sciacallaggio mediatico della vicenda (la sorella Ilaria ... »
Roma - «Aboliamo le leggi sicurezza», gli "Indivisibili e solidali" tornano in piazza

Roma - «Aboliamo le leggi sicurezza», gli "Indivisibili e solidali" tornano in piazza

9 / 11 / 2019
È passato ormai quasi un anno da quando il Parlamento italiano discuteva il primo decreto sicurezza firmato Matteo Salvini. Il testo è diventato poi legge ad inizio dicembre 2018. E nonostante la pioggia, si muove - dalle primissime ore del pomeriggio - dal Colosseo la manifestazione nazionale per l’abolizione delle Leggi Sicurezza.Dopo l'appuntamento del 9 novembre 2018, ... »
«   1 2 3 4 5 6 7 8 9   »     Pagina 4 / 24