America Latina

1072 risultati Rss Feed
Honduras - A dieci anni dal colpo di Stato il regime di Hernández traballa

Honduras - A dieci anni dal colpo di Stato il regime di Hernández traballa

Intervista a David Vivar, Universidad Nacional Autonoma de Honduras

23 / 12 / 2019
Sono passati dieci anni dal colpo di stato che l’esercito dell’Honduras ha messo in atto nel paese contro l’ex presidente in carica Manuel Zelaya, istaurando un regime repressivo di stampo neoliberista. L’Honduras è uno dei primi paesi in cui i colonizzatori europei misero piede alla fine del XV secolo; nel libro “Terrorismo Occidentale” (Ponte alle ... »
America Latina: poter parlare senza filtri

America Latina: poter parlare senza filtri

13 / 12 / 2019
Un articolo di Nuria Alabao, giornalista, dottoressa in Antropologia e membro della Fundación de los Comunes, tradotto da Christian Peverieri.Le reti funzionano come un’agorà pubblico che, al di là del fatto che a volte ci rinchiudono in bolle di punti di vista, permettono di sondare gli stati di opinioni su questioni di attualità. In questi giorni, per esempio, ... »
Argentina - "Giustizia e libertà per i popoli mapuche", la battaglia di Moira Millan

Argentina - "Giustizia e libertà per i popoli mapuche", la battaglia di Moira Millan

La "guerriera" del popolo mapuche batte la persecuzione politico-giudiziaria e denuncia un piano "Condor2" contro le popolazioni indigene. Le voci dei protagonisti raccolte da un'attivista di YaBasta! Marche

13 / 12 / 2019
Il 21 novembre il Movimiento de mujeres indiginas por el buen vivir ha convocato davanti al tribunale di Comodoro Py a Buenos Aires una conferenza stampa in appoggio a Moira Millan, che ha denunciato penalmente Patricia Bulrrich (Ministra della sicurezza), Pablo Nocetti (ex capo-gabinetto del Governo) e altri, tramite l’APDH (Assemblea Permanente per i Diritti Umani), ... »
America Latina, il rumore della resistenza e le faide dei “los de arriba” per il palazzo che brucia

America Latina, il rumore della resistenza e le faide dei “los de arriba” per il palazzo che brucia

9 / 12 / 2019
«L'avete sentito? È il rumore del vostro mondo che si sta distruggendo. E il nostro che sta risorgendo. Il giorno che è stato il giorno, era notte. E notte sarà il giorno che sarà giorno. Democrazia! Libertà! Giustizia!»Ejercito Zapatista de Liberación NacionalIl pianeta sta bruciando, i ghiacci eterni si sciolgono, il cambiamento climatico provoca danni incalcolabili ... »
Raul Zibechi e le resistenze dell’America latina

Raul Zibechi e le resistenze dell’America latina

Un dialogo con i comitati e le organizzazioni del Vivèro, il nuovo “luogo di quartiere” al Pigneto di Roma (sabato 30 novembre, a partire dalle 17,30)

30 / 11 / 2019
Sabato 30 novembre, a partire dalle 17.30, ci sarà una skypecall tra lo scrittore uruguaiano Raul Zibechi e i comitati e le organizzazioni del Vivèro, il nuovo “luogo di quartiere” al Pigneto di RomaUn anno di proteste sociali e repressioni: il 2019 dimostra tutta la complessità dell’America latina, che passa da essere il Patio Trasero degli Stati Uniti a terreno di ... »
La Bolivia verso il baratro

La Bolivia verso il baratro

22 / 11 / 2019
Con l’autoproclamazione di Jeanine Añez a presidente della Repubblica si è aperta una nuova fase, forse ancora più drammatica, della crisi boliviana. Una fase che può essere definita, a ben vedere, di colpo di stato delle destre che, dopo i “tentennamenti” immediatamente successivi alle dimissioni di Evo Morales e alla sua fuga in Messico, hanno forzato gli equilibri ... »
Bolivia, il golpe a singhiozzo e la fuga di Morales in Messico

Bolivia, il golpe a singhiozzo e la fuga di Morales in Messico

14 / 11 / 2019
Dopo venti giorni di protesta, Evo Morales è stato costretto ad arrendersi, a dare le dimissioni e a rifugiarsi in Messico. La crisi si è acutizzata sul finire della settimana scorsa quando alcuni reparti della polizia hanno cominciato ad ammutinarsi mentre nelle strade continuavano le proteste che chiedevano la rinuncia di Evo e nuove elezioni. Domenica mattina la OEA ha ... »
Né Evo, né Mesa, né Camacho. Caos e assenza di orizzonti politici nel dopo elezioni in Bolivia.

Né Evo, né Mesa, né Camacho. Caos e assenza di orizzonti politici nel dopo elezioni in Bolivia.

Intervista a due attivisti boliviani

4 / 11 / 2019
Da due settimane la Bolivia sta vivendo giornate molto tese e intense. Le elezioni che hanno visto riconfermare presidente Evo Morales con un ridottissimo margine di vantaggio su Carlos Mesa e con sospetti brogli (anche se finora non ci sono prove), sono state il pretesto per il lancio di queste giornate di protesta contro il governo del MAS (Movimiento al Socialismo, il ... »
Argentina - I movimenti sociali impongono la propria agenda politica al neopresidente Fernandez

Argentina - I movimenti sociali impongono la propria agenda politica al neopresidente Fernandez

Venerdì 1 novembre decine di migliaia di persone in piazza in tutto il Paese contro neoliberismo e FMI

2 / 11 / 2019
Il 27 ottobre si sono svolte le elezioni presidenziali argentine che hanno visto vincitore Alberto Fernandez, esponente del fronte unitario di Todos in cui confluiscono vecchi ed nuovi settori del peronismo moderato di sinistra. Una vittoria preannunciata dall'esito delle primarie estive, dove Fernandez raggiungeva il 47,79 % di consensi contro Mauricio Macri, esponente del ... »
Il diluvio è così forte che offusca la vista. Intervista a Raúl Zibechi sulle attuali rivolte latinoamericane

Il diluvio è così forte che offusca la vista. Intervista a Raúl Zibechi sulle attuali rivolte latinoamericane

30 / 10 / 2019
Delle attuali rivolte latinoamericane, del ruolo dei popoli indigeni, dei giovani e delle donne, del ruolo degli Stati Uniti, delle elezioni in Bolivia e in Argentina, della congiuntura in Messico, dell’ultra-destra e di ciò che segue per chi cerca un mondo più degno, parla in questa intervista Raúl Zibechi, giornalista e scrittore uruguayano, conoscitore e accompagnatore ... »
«   1 2 3 4 5 6 7   »     Pagina 2 / 108