Abusi in divisa » Approfondimenti

4 risultati, sezione: In movimento (vedi tutti) Rss Feed
Cosa è cambiato nel movimento ultras, tra abusi in divisa e repressione.

Cosa è cambiato nel movimento ultras, tra abusi in divisa e repressione.

2 / 8 / 2019
Riprendiamo da Sport alla Rovescia la restituzione del dibattito "La società del controllo. Sicurezza, repressione e abusi" che si è tenuto lo scorso 24 giugno allo Sherwood Festival. In questo articolo si va ad indagare come il movimento ultras sia da sempre cavia, ma anche il primo a subire tutti quegli effetti della repressione di Stato a cui abbiamo assistito negli ... »
Stadio e controllo sociale

Stadio e controllo sociale

5 / 1 / 2018
Lo stadio negli ultimi dieci anni è diventato sempre di più un luogo dove sperimentare controllo sociale e nuove forme di repressione, un laboratorio per testare e affinare leggi sempre più rigide. Opposta al duro controllo sui tifosi, si è però sempre più diffusa una totale libertà di utilizzo della violenza da parte delle forze dell'ordine. L'ultimo caso in ordine di ... »
Noi lo sapevamo già, bastardi!

Noi lo sapevamo già, bastardi!

Si apre un nuovo capitolo nelle indagini sulla morte di Stefano Cucchi

13 / 12 / 2015
Ci sono quei momenti in cui succedono cose che elevano all’ennesima potenza il senso di frustrazione per chi, da sempre, ha lottato contro gli abusi in divisa e da anni si esprime contro i soprusi e la violenza “legalizzata”, che in diversi casi abbiamo visto, letto e magari anche vissuto qui in Italia.Sono tanti i nomi: Carlo, Federico, Giuseppe, Aldo, Michele, Stefano; ... »
Giustizia e verità: con Davide nel cuore

Giustizia e verità: con Davide nel cuore

Un contributo da Napoli dopo l'udienza del 23 Luglio

24 / 7 / 2015
La giornata del 23 luglio ha scritto un’ennesima pagina odiosa della vicenda legata a Davide Bifolco, il ragazzino di sedici anni ucciso la notte tra il 4 e il 5 settembre al Rione Traiano. In quella data si aspettava la sentenza che chiudesse il processo, secondo i tempi del rito abbreviato. La sentenza, in realtà, è stata rinviata al 1 ottobre: ciò che ieri abbiamo ... »