Stream Out#3: Speciale della trasmissione "Nordest Boulevard" su “Faccia D’Angelo”

"Sherwood.it" - Vicolo Pontecorvo 78|A - Padova

Utente: chicca
26 / 4 / 2012

Giovedì 3 Maggio 2012

Stream out#3: Speciale della trasmissione "Nordest Boulevard" su “Faccia D’Angelo”

Live@ "Sherwood.it" - Vicolo Pontecorvo 1/A Padova 

Streaming video su www.sherwood.it

Programma della serata:

ore 19.00  inizio diretta streaming: “Stream Out #3: speciale Nordest Boulevard su “Faccia d’Angelo”


ospiti in studio: la banda del Toso; analizzando Maniero con Zornetta e Brunoro, autori di saggi sul criminale e sulla Mala del Brenta


ore 20.30 aperitivo e dj-set con colonna sonora della fiction degli Afterhours.




La serie tv sulle vicende del “Toso” è il pretesto per parlare a Nordest Boulevard, versione speciale in diretta streaming, di una serie di realtà legate a questo territorio, dal punto di vista artistico, mettendo assieme - come da sempre l’intento di questa trasmissione che è anche un progetto culturale - diversi mezzi espressivi per discutere su un tema comune.

Ospiti in studio gli attori della banda di "Faccia D’Angelo" quasi al completo:

Diego Pagotto (TV) – Il Doge 

Fulvio Molena (PD) – Schei

Matteo Cremon (VI) – Tavoletta

Gianantonio Martinoni (PD) – Bepi

Considerato che la serie TV  “Faccia D’Angelo” - produzione sky - ha ambientato l’opera in Veneto, utilizzando location qui e in Slovenia, ha scritturato attori che fanno parte di questo territorio e che stanno crescendo a livello nazionale per le parti principali legate al protagonista (Elio Germano), ed anche per le parti secondarie ha attinto da caratteristi della zona, si cercherà di discutere dell’idea di industria cinematografica a Nordest, di cosa manca per fare rete e fare indotto nella produzione di film a km zero.

Con gli attori ospiti ripercorreremo le loro esperienze cinematografiche e la loro idea per creare un sistema che possa rendere appetibile la scelta del Nordest per ambientare, produrre opere cinematografiche.

Insieme a loro saranno presenti in sala anche alcuni degli attori che hanno avuto nella fiction dei ruoli secondari:

Carlo D’Addio (PD) – lo zio di Maniero

Francesco Frasson (VE) – guardia giurata all’aeroporto

Emilio Briguglio (PD) – giocatore al casinò

Marco La Ferla (PD) – cambista al casinò.

Come nella tradizione di Nordest BLVD. oltre che con il cinema parleremo di “Faccia D’Angelo” anche attraverso la scrittura e la commistione di generi, analizzando storicamente le vicende del “Toso” attraverso il saggio della giornalista e scrittrice vicentina Monica Zornetta “La resa – tutta la verità su Felice Maniero”, edizioni Dalai, ed anche con Giacomo Brunoro, autore insieme a Jacopo Pezzan, di “Felice Maniero e la Mala del Brenta” per la collana “Misteri Italiani” della loro casa editrice che edita solo e.book “La Case”.




Programma della serata:

ore 19.00  inizio diretta streaming: “Stream Out #3: speciale Nordest Boulevard su “Faccia d’Angelo”
ospiti in studio: la banda del Toso; analizzando Maniero con Zornetta e Brunoro, autori di saggi sul criminale e sulla Mala del Brenta
ore 20.30 aperitivo e dj-set con colonna sonora della fiction degli Afterhours.


La serata in diretta streaming sul sito www.sherwood.it


INTENTI TRASMISSIONE “NORDEST Boulevard”

Un Boulevard immaginario “on air” in cui incontrare ed ascoltare il punto di vista di musicisti, scrittori, case discografiche, associazioni d’arte, gallerie, fotografi, fumettisti, editori, insomma autori e operatori della scena artistica del Nordest.Un Boulevard in cui mantenere viva l’attenzione nei confronti dell’arte e della cultura in senso ampio, perché il Nordest è molto più che un polo economico. Vi è una linfa vitale artistica, un magma in continuo fermento, che va portato alla luce.L’arte e la cultura sono un motore di crescita del territorio, mostrare quanto c’è di questo mondo, è uno degli obiettivi di questo Boulevard che è una strada intesa come luogo di incontro, in cui far passare gli artisti ma in cui gli artisti si possono liberamente ritrovare, magari intrecciando i loro percorsi.Un Boulevard in cui favorire le interconnessioni, le commistioni, che sono nella società d’oggi rese tecnologicamente così facilmente possibili, ma affinché non restino solo legami virtuali, per trasformarli creativamente e magicamente in qualcosa d’altro, ecco uno spazio in cui poter fare sistema.Un Boulevard in cui l’unione di generi, di stili, di professioni possa creare una energia positiva e divenire un giorno anche fisicamente reale, non solo on air, anche rassegna, anche interlocutore per le istituzioni, anche progetto culturale.

Bookmark and Share

Promo Video "Faccia d'angelo"