Festival interculturale che quest'anno parla di discriminazioni e razzismo

Rimini - Interazioni 2010. Gli eventi dell'associazione Rumori sinistri

La settimana del dialogo interculturale, in programma dal 29 maggio al 6 giugno a Rimini e Gemmano, prova ad interrogarsi intorno ai temi di attualità.

26 / 5 / 2010

“Interazioni 2010”* è ancora una volta la risposta del volontariato locale all’emarginazione e alle difficoltà incontrate da persone di altri paesi che vivono in Italia. Quest'anno in particolare si è voluto dare rilievo ad alcuni temi che hanno attraversato le attività delle associazioni che partecipano ad Interazioni 2010. Il tema del Razzismo e più in generale delle discriminazioni. Interazioni 2010, diventa perciò uno spazio comune di elaborazione, di costruzione di intervento.

Ricco è il programma di eventi in piazza Cavour a Rimini. A partire da sabato 29 maggio, l’appuntamento è con l’arte nel palazzo del Podestà, con ben 16 mostre. Mentre nella sala degli Archi, si parlerà di discriminazione, lunedì 31 maggio alle 17,30; mondiali di calcio in Sudafrica, martedì 1 giugno, alle 17; cittadinanza, venerdì 4 giugno, alle 21, solo per citare alcuni dei temi affrontati.

L'associazione Rumori sinistri sarà presente in particolar modo in due iniziative pubbliche.

La prima, giovedì 3 giugno alle ore 18.00 presso la Sala degli Archi P.zza Cavour con la presentaione del libro "Il mare di mezzo - Ai tempi dei respingimenti" di Gabriele del Grande, fondatore di Fortress Europe, edito da Infinito edizioni, tre anni di inchieste in un unico avvincente racconto, un viaggio tra memoria e attualità attraverso le storie che fanno la storia, la nostra storia. L'incontro sarà anche l'occasione per lanciare anche nella città di Rimini la campagna Welcome .

Il secondo appuntamento è l'evento "Ispirazioni urbane" che si terrà venerdì 4 giugno dalle ore 15.00 al parco Marecchia, un evento che intreccia in maniera performativa linguaggi diversi e differenti per affrontare il tema del razzismo e delle discriminazioni. "Un muro contro l’indifferenza - Dj-set e Street Art" è questo lo slogan, all'interno dell'iniziativa che vede partecipazione anche di altre realtà, Rumori sinistri propone un dj set costruito intorno a questi temi, e Video Box 2.0, una sperimentazione di inchiesta video fra le giovani generazioni che verrà poi condivisa in rete. 

Un appuntamento particolare è poi con la “Biblioteca vivente”, domenica 6 giugno, alle 17, dove i “libri” in catalogo saranno persone disponibili a raccontare la propria storia. E poi le cene di sabato 5 e domenica 6 giugno, dalle 19, con cibi da tutto il mondo. Mentre per i più sportivi, domenica 30 maggio, dalle 14,30, si rinnoverà l’abituale appuntamento con il “Mundialito Antirazzista”, il torneo di calcetto multietnico nel campo sportivo di Gemmano. Gli appuntamenti sono gratuiti.

Ecco tutto il programma in pdf (scaricabile)

*La settimana del dialogo interculturale, in programma dal 29 maggio al 6 giugno a Rimini e Gemmano. E' promossa dalle organizzazioni di immigrati insieme a diversi partner pubblici e privati quali Casa della Pace, Centro di Servizio per il Volontariato riminese, Comune e Provincia di Rimini e Regione Emilia-Romagna.

Bookmark and Share

loghi