Padova - Gli immigrati invadono le strade

Un racconto in immagini de "L’Angelo viaggiatore"

24 / 5 / 2009

Quasi mezzo migliaio di persone, grande partecipazione della comunità negieriana, ma molti anche i senegalesi i camerunensi ed i maghrebini, un centinaio gli italiani, così, il presidio previsto per sabato pomeriggio nel piazzale della stazione, contro il razzismo ed il pacchetto sicurezza si è trasformato in un corteo che ha attraversato la "zona calda" delle vie limitrofe alla stazione ferroviaria.

"Basta razzismo" e "stop alla violenza della polizia" questi gli slogan scanditi senza sosta per tutto il pomeriggio dai manifestanti che, dopo gli episodi di discriminazione e di abuso cha hanno animato la città durante la settimana, hanno riversato la loro rabbia nella mobilitazione di sabato.
continua »

Bookmark and Share