#OpGPII #NOTAV: Dite NO alla linea ferroviaria Torino-Lione!

13 / 12 / 2014

Anonymous torna a farsi sentire esprimendo attraverso un comunicato la propria contrarietà alla costruzione della linea ferroviaria Torino-Lione, nel momento in cui verranno investiti milioni di euro in un'opera inutile che causerebbe emisssione di nocività e altri danni ingenti.

I gerarchi politicanti della regione Rhône-Alpes (Francia) sono evidentemente sostenitori della costruzione della linea ferroviaria Torino-Lione e sono responsabili per tale progetto, come provano i seguenti fatti:

 1° Il presidente della regione Rhône-Alpes presiede il comitato che insieme al prefetto e ad altre autorità sorveglia lo svolgimento de lavori della linea "Lione-Sillon Alpin".

2° Il consiglio regionale di Rhône-Alpes ha organizzato dibattiti per fare pressione e ottenere lo stato di massima priorità per la linea, ritenendo il governo francese addirittura troppo tiepido nei confronti del progetto.

Ricordiamo che il solo tratto ferroviario nella regione Rhône-Alpes avrà un costo stimato di 8,5 miliardi di Euro pubblici, mentre le spese totali per la TAV si aggirano attorno ai 30 miliardi.

Anonymous si batte contro la costruzione della linea ferroviaria Torino-Lione; un progetto inutile che devasta ambienti incontaminati e mette a repentaglio la salute pubblica a causa della tossicità e a volte anche radioattività dei materiali risultanti dalla attività dei cantieri.

In Francia come in Italia le popolazioni insorgono contro questo mega progetto ma i politicanti disumani, corrotti e impegnati nel garantire affari d'oro ai loro compari imprenditori del cemento (edilizia),incrementano  la repressione poliziesca colpendo con mano fascista chi esprime il proprio dissenso.

Ricordiamo alcuni dei nomi degli eroi NOTAV colpiti dalla repressione poliziesca e perciò ingiustamente incriminati:

Chiara, Claudio, Mattia, Niccolò, Lucio, Francesco, Graziano LIBERI SUBITO!

Vili padroni sfruttatori, giganteschi parassiti degli esseri umani e della natura: per voi tutto ciò che esiste non rappresenta altro che un possibile valore economico, ma la coscienza  delle popolazioni ribelli e la lotta di Anonymous non si comprano col vostro nauseabondo denaro né in ogni altro modo

We are Anonymous

We are legion

We do not forgive

We do not forget

Expect us

Tratto da:

Bookmark and Share