Produzioni

2402 risultati Rss Feed
Oef *21 - Economie, disuguaglianze, cura. Il report del dibattito

Oef *21 - Economie, disuguaglianze, cura. Il report del dibattito

L’edizione di quest’anno - per la prima volta a settembre e non in contemporanea con il festival dell’Economia di Trento - più breve, ma non meno incisiva, ha voluto immaginare AltriMondi Possibili. Dal 10 al 12 settembre al parco Santa Chiara di Trento.

14 / 9 / 2021
La pandemia ha reso esponenziale il dominio dello sfruttamento economico in ogni sua forma, ambientale, patriarcale, coloniale. È da questo presupposto che è partita la discussione di “Economia, disuguaglianze, cura”, terzo dibattito dell’OltrEconomia Festival edizione 2021, che ha visto la partecipazione di Cristina Morini, ricercatrice e saggista, editorialista ... »
Oef *21 - La sfida contro la crisi climatica: verso la Pre-COP26 di Milano. Il report del dibattito

Oef *21 - La sfida contro la crisi climatica: verso la Pre-COP26 di Milano. Il report del dibattito

L’edizione di quest’anno - per la prima volta a settembre e non in contemporanea con il festival dell’Economia di Trento - più breve, ma non meno incisiva, ha voluto immaginare AltriMondi Possibili. Dal 10 al 12 settembre al parco Santa Chiara di Trento.

13 / 9 / 2021
L’esperienza di Rise Up 4 Climate Justice nasce da un’esigenza chiara, dice Andrea Berta. «Alcuni di noi a partire dal 2015 hanno iniziato a porsi il problema di quello che stava succedendo con i cambiamenti climatici. Attraversando esperienze europee, come quella di Ende Gelände, abbiamo potuto vivere modalità di attivismo climatico molto interessanti, che ci hanno ... »
Oef *21 - Una pandemia molte crisi. Il report del dibattito

Oef *21 - Una pandemia molte crisi. Il report del dibattito

L’edizione di quest’anno - per la prima volta a settembre e non in contemporanea con il festival dell’Economia di Trento - più breve, ma non meno incisiva, vuole immaginare AltriMondi Possibili. Dal 10 al 12 settembre al parco Santa Chiara di Trento.

12 / 9 / 2021
Un’edizione diversa, ma non per questa meno coraggiosa. L’OltrEconomia Festival ritorna a settembre dopo due anni dall’edizione che l’ha preceduta. Oggi, dopo un sofferto stop, l’OltrEconomia ha deciso di esserci, di ritrovarsi nuovamente e fisicamente facendo quello che sa fare meglio, quello per cui è nato: l’essere spazio di crescita e immaginazione ... »
Venezia78 - "È stata la mano di Dio", sognando (sempre) Maradona

Venezia78 - "È stata la mano di Dio", sognando (sempre) Maradona

Il lungomare, il ragazzo con il walkman, lo stadio e le corse in motorino, così esplode la necessità di raccontare di Sorrentino.

8 / 9 / 2021
Sono passati 35 anni dal gol del secolo e dalla mano de Dios in Argentina-Inghilterra.Era 22 giugno del 1986, quarti di finale del Mondiale, quello che vide trionfare l’Argentina, quello dove Maradona segnò l’anti-gol per eccellenza: perché segnare con la mano va contro la più basilare regola del calcio. Maradona, genio del calcio e sregolatezza, che con la sua ... »
Venezia78 - "Dune", è il nuovo Star Wars?

Venezia78 - "Dune", è il nuovo Star Wars?

L'attesissimo film di Denis Villeneuve tratto dalla saga cult di Frank Herbert, è uscito in anteprima mondiale al Festival di Venezia, menzione speciale alla colonna sonora.

8 / 9 / 2021
“I sogni sono messaggi che arrivano dal profondo”, l’atto I (sappiamo già che saranno due se non di più, non riserviamoci sorprese) di Dune cattura subito lo sguardo, in uno sconfinato orizzonte del deserto del Wadi Rum che fa da sfondo a buona parte delle 2 ore e 35 del film. Giordania e Ungheria sono le location di questa folle impresa ... »
Venezia78 - "Cenzorka", essere 107 madri in carcere

Venezia78 - "Cenzorka", essere 107 madri in carcere

Tra il documentario e la narrativa, la storia di una prigione in Ucraina. Ci sono solo donne. Sono donne le guardie, le infermiere, le detenute di ogni età.

5 / 9 / 2021
Leysa (Maryna Klimova), una nuova detenuta, sta partorendo in una fredda stanza d'ospedale sotto lo sguardo vigile di Iryna (Iryna Kiryazeva), la guardiana della prigione. La relazione tra queste due donne, ma in realtà tra tutte le detenute e la guardiana, è il punto focale di questa docufiction. Un rapporto che non è il classico binomio vittima-carnefice, perché ciò ... »
Venezia78 - "The card counter", luci e ombre di anime perse dentro un casinò

Venezia78 - "The card counter", luci e ombre di anime perse dentro un casinò

Un ex militare che passa la sua vita da un tavolo all'altro, in bilico tra redenzione ed eterna perdizione.

5 / 9 / 2021
La regia e la sceneggiatura sono di Paul Schrader, è prodotto da Martin Scorsese e William Tillich, il protagonista, è interpretato da Oscar Isaac, che quest’anno vediamo comparire in ben tre pellicole, una in corsa per il Leone d’oro, una fuori concorso e l’ultima una serie televisiva, sono già delle ottime premesse per The card counter.William Tell (ex Tillich, ... »
Venezia78 - "The power of the dog", un western acuto sulla mascolinità tossica

Venezia78 - "The power of the dog", un western acuto sulla mascolinità tossica

Film drammatico, una delle pellicole con più attese, tra paesaggi mozzafiato e sessualità repressa.

4 / 9 / 2021
Ambientato in Montana, ma girato in Nuova Zelanda. Collocato nel 1925, ma presentato in anteprima alla 78esima Mostra del Cinema di Venezia. I principali protagonisti sono uomini e non le figure femminili - spesso “fuori dalla norma” - che ci saremmo aspettate da Jane Champion, che ritorna sul grande schermo dopo 12 anni dal suo ultimo film.“The power of the dog” si ... »
Venezia78 - “Les Promesses” tra verità e menzogna

Venezia78 - “Les Promesses” tra verità e menzogna

3 / 9 / 2021
È il grigiore la prima cosa che colpisce di Les Promesses, di Thomas Kruithof che apre la sezione Orizzonti al Lido 2021. Il grigiore di quella città di provincia dove Clémence, interpretata da Isabelle Huppert, è sindaca. Il grigiore della povertà, della disoccupazione. Il grigiore delle palazzine popolari, anzi di un complesso di palazzi popolari, “Les ... »
Venezia78 - “Madres Paralelas” e le emozioni in movimento di Pedro Almodòvar

Venezia78 - “Madres Paralelas” e le emozioni in movimento di Pedro Almodòvar

Tra le vittime della guerra civile spagnola, famiglie imperfette e maternità, un intenso meló che rivitalizza la Memoria.

3 / 9 / 2021
Film. Star. E red carpet, a qualsiasi ora del giorno e (quasi) della notte. Il trittico classico del Festival di Venezia si ripropone anche quest'anno.Eventi, appuntamenti, premiazioni, incontri, sempre in conformità alle norme anti-Covid-19, tra numero chiuso, green pass e tamponi e un muro che separa i fan dalla passerella principale. Tornano anche le feste, dopo ... »
«   4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14   »     Pagina 9 / 241