[ * ] Meltdown Fest 2016 pt.1

28 Aprile - 7 Maggio 2016 a Schio, un luogo di incontro e dialogo sulle questioni di genere, sul femminismo, sulla violenza di genere, sull'omofobia, la transfobia e l'intersezionalità delle forme di oppressione.

27 / 4 / 2016

L'edizione 2016 si concentra sul legame tra sessismo e razzismo: c'è bisogno di coinvolgere realmente le persone migranti anche su questo versante, di comprendere come la violenza di genere si appoggi in maniera potente sul privilegio. 

Il dibattito femminista è ancora grandemente appannaggio delle donne bianche, colte, di classe media. Manca la voce delle ragazze di seconda generazione, nate in Italia da genitori stranieri; manca la voce delle donne migranti che cercano lavoro; manca la voce delle persone LGBTQI che hanno vissuto l'emigrazione; manca la voce di tutt* coloro che in Italia ci vivono ma sono nat* altrove. 

Affrontare il tema delle migrazioni in chiave queer è quindi un punto di partenza, una sfida, un tentativo per trovare risposte da un punto di vista differente ma non per questo meno importante. 

Ed è anche un modo per dare voce a tutti quei corpi silenziosi che divergono dalla norma “maschio bianco eterosessuale”: questi corpi hanno diritto a occupare uno spazio e ad avere una voce per poter costruire un'altra “norma” e delle nuove pratiche più inclusive che non si fondino su una semplicistica e comune esperienza di oppressione, bensì sul riconoscimento della diversità reciproca, e che non lascino spazio ad altre forme di prevaricazione.

▬▬▬▬▬PROGRAMMA COMPLETO ▬▬▬▬▬

Domenica 17 aprile - Osteria Al Castello (Chiuppano)

INAUGURAZIONE DI MELTDOWN FEST

h. 19.00: Aperitivo e presentazione del festival

h. 21:00: R.Y.F. live - Sadcore: love songs for freaks & dead souls 

Giovedì 28 aprile - Palazzo Toaldi Capra

h. 20.00: "TUTELARE LA DIVERSITA'" 

Omosessuali e disabili richiedenti asilo

Relatore:

Avv. Igor BRUNELLO - esperto in diritto dell'immigrazione

Giovedì 5 maggio - Palazzo Toaldi Capra

h. 20.00: "I WANT A SAFE PLACE"

La situazione delle rifugiate siriane in Libano

Relatrice: 

Rebecca GERMANO - responsabile del Coordinamento Donne di Amnesty International

Sabato 7 maggio - Palazzo Toaldi Capra

h. 17.00: "DISIMPARARE RAZZISMO E SESSISMO"

Migranti e figli/e delle migrazioni in Italia e in Europa

Relatrici:

Progetto InteRGRace (Interdisciplinary research group on race and racism)

Annalisa FRISINA (Università di Padova)

Vincenza PERILLI (ricercatrice InteRGRace)

INGRESSO LIBERO

Bookmark and Share