Casa dei Beni Comuni - Treviso 18.12.11 ore 18

Treviso - Incontro pubblico e proiezione documentario "Colors at the end of the world"

segue dibattito e presentazione: Bici carovana in Patagonia con il popolo Mapuche

11 / 12 / 2011

L’Associazione Ya Basta! con la collaborazione di neohesperia (Osvaldo Galletti) e un’artista di Reggio Emilia Elena Mazzi ha organizzato per domenica 18 dicembre 2011 alle ore 18 unar peformance dell’Artista presso la sede delLa Casa dei Beni Comuni a Treviso in via Zermanese, 4.

Consiste di una proiezione video "Colors at the end of the world" un’esposizione dei lavori dell’artista e la presentazione ufficiale della prossima bici- carovana in argentina.

Un video documentario che intreccia insieme: una famosa impresa tessile e il suo brand, dei nativi e la loro terra, Dio, il ruolo del museo, l’antropologia e la storia del’ Argentina.

Colours at the end of the world, una vicenda lontana e così vicina. Già premiato al EcoVision Festival 2009 di Palermo, presentato al Barbican Centre di Londra e al Discovering Latin America Film Festival. Con la regia di Ale Corte per la AC Production.

Un’ opera del’ artista Elena Mazzi studiata per la città di Treviso, di cui ricordiamo l’esposizione personale: Collective memory and social space, Tumba Centrum, Stockholm, 2011 incentrata sui media, il senso del terremoto e gli abitanti dell’ Aquila.

Un momento di dibattito e discussione ispirati ai temi della proiezione e della mostra avviato e moderato dal’ Associazione Yabasta che per l’occasione presenterà la: - Bici carovana in Patagonia con il popolo Mapuce - che partirà nel gennaio 2012.

La mostra dell’artista rimarrà esposta per una decina di giorni

Associazione Ya Basta! Treviso

Casa dei Beni Comuni Treviso

Bookmark and Share

Locandina evento

Documentario "Colours at the end of the World "