New York - L'anniversario di "occupywallstreet"

Alcune centinaia di attivisti danno vita ad iniziative nella zona finanziaria, la polizia fa decine di arresti

18 / 9 / 2012

Convocate per il fine settimane le mobilitazioni per l'anniversario di Occupy Wall Street. 

Numerosi gli articoli e i commenti sui temi e gli slogan partiti con  l'occupazione di un'anno fa.

Da sabato a New York ci sono stati diversi momenti di incontro ed azioni.

Lunedì i manifestanti, alcune centinaia hanno iniziato fin dalla mattina a convergere intorno alla sede della Borsa con l'obiettivo di bloccare il Stock Exchange. Imponente lo schieramento delle forze dell'ordine, che avevano circondato l'intera zona.

Per diverse ore gli attivisti hanno fatto sit-in e azioni che sono durate anche il pomeriggio con sit-in davanti ai gruppi finaziari.

Nel corso della giornata la polizia ha fermato circa 180 persone, che manifestavano con slogans e cartelli.

In serata c'è stato il ritrovo a Zuccotti Park. Alcune centinaia di persone si sono ritrovate ancora una volta completamente circondati dalla polizia.

Iniziative analoghe si sono svolte in altre città americane.

Se da un punto di vista di opinione i temi della protesta di un anno fa sono ormai parte del dibattito generale, i numeri della partecipazione reale alle iniziative dimostrano che non c'è niente di scontato per forme e contenuti nella costruzione di un'opposizione alternativa alla crisi.

Bookmark and Share