La Vigilia del Festival, nuovo comunicato dell'E.Z.L.N.

Segui gli aggiornamenti su Global Project

20 / 12 / 2014

L'inaugurazione ufficiale del Primo Festival mondiale delle resistenze e delle ribellioni contro il capitalismo sarà domenica 21 dicembre alle ore 14.00 nella Comunità di San Francisco Xochicuatla nel Municipio di Lerma.

Lo ricorda in un comunicato diffuso sul sito di Enlace Zapatista il Subcomandante Insurgente Moisés che da anche i primi dati sulla partecipazione al Festival.

Nella nota si elencano tutti i popoli nativi del Messico che si sono registrati e i paesi di provenienza dei collettivi, gruppi e organizzazioni della Sexta Internacional che parteciperanno ai lavori.

Dopo il riassunto del programma del festival itinerante promosso dall'Ezln e dal Congresso Nazionale indigeno che ha al centro la condivisione delle esperienze di lotta che, alla devastazione capitalista, rispondono con la ricostruzione dal basso, nel comunicato si conferma la presenza dei familiari e compagni degli studenti di Ayotzinapa scomparsi il 26 settembre scorso a Iguala in Guerrero che hanno accettato l'invito ad essere gli ospiti di onore.

Infine, si conclude il comunicato "vi informiamo che i nostr@ delegat@ sono pronti a partecipare con ascolto attento e rispettoso. Saremo a volto scoperto per non essere riconosciuti. O meglio, per essere riconosciuti come alcun@ tra i tanti nostri compagni, compagne e compañeroas della Sexta."

Qui sotto la traduzione del comunicato curata dal Comitato Maribel, che ringraziamo.

Global Project seguirà i lavori del Festival grazie ad alcuni collaboratori che si trovano in Messico.

I riferimenti ufficiali sono questi:

www.resistenciasyrebeldias.org

www.espejo30.org (Facebook e Twitter)

www.enlacezapatista.ezln.org.mx (Facebook e Twitter)

Segui l'hashtag: #FestivalRyR 

Esercito Zapatista di Liberazione Nazionale

Messico

19 dicembre 2014

Al Congresso Nazionale Indigeno:

Alla Sexta Nazionale e Internazionale:

Compas:

Vi mandiamo i nostri saluti. Vi scriviamo per informarvi di come sta andando l’iscrizione dei partecipanti al Primo Festival Mondiale delle Resistenze e delle Ribellioni contro il Capitalismo: “Dove quelli di sopra distruggono, quelli di sotto ricostruiscono”.

1. Popoli Originari del Messico - Hanno confermato la loro partecipazione rappresentanti di organizzazioni, autorità tradizionali e persone singole dei seguenti popoli originari:

Yaqui.

Yoreme-mayo.

Guarijío.

Tohono Odham (pápago).

Wixárika (huichol).

Náyeri (cora).

Nahua.

Coca.

Zoque.

Purhépecha.

Ñahñú (otomí).

Totonaco.

Popoluca.

Migrantes en ciudad (purhépecha, mazahua, mayo, tojolabal, nahua).

Ñahtó (otomí).

Mazahua.

Mephá (tlapaneco).

Na savi (mixteco).

Nancue ñomndaa (amuzgo).

Tojolabal.

Tzeltal.

Tzotzil.

Chol.

Maya peninsular.

Zoque (ampeng).

Binnizá (zapoteco).

Chinanteco.

Ñu savi (mixteco).

Afromestizo.

Triqui.

Cuicateco,

Mazateco,

Chatino.

Mixe.

Ikoot.

2. Della Sexta in Messico: singole/i, collettivi, gruppi, organizzazioni dei 32 stati della federazione.

3. Della Sexta Internazionale: singole/i, collettivi, gruppi, organizzazioni dei seguenti paesi:

Messico.

Germania.

Argentina.

Australia.

Belgio.

Brasile.

Canada.

Cile.

Colombia.

Corea del Sud.

Danimarca.

Ecuador.

Spagna.

Stati Uniti.

Francia.

Grecia.

Guatemala.

Honduras.

Inghilterra.

Iran.

Italia.

Norvegia.

Paesi Baschi.

Russia.

Svizzera.

Tunisia.

4. Vi ricordiamo che la grande inaugurazione si terrà domenica 21 dicembre 2014 nella comunità Ñathó, San Francisco Xochicuautla, municipio di Lerma, Stato del Messico, Messico, alle ore 14:00.

Le condivisioni avranno luogo a San Francisco Xochicuautla e ad Amilcingo, municipio di Temoac, Morelos, nei giorni 22 e 23 dicembre 2014.

I giorni 24, 25 e 26 dicembre a Città del Messico si terrà un Grande Festival Culturale a el Lienzo Charro, a Cabeza de Juárez, Avenida Guelatao #50, Colonia Álvaro Obregón, Delegación Iztapalapa, Messico D.F.

Le condivisioni proseguiranno i giorni 28 e 29 dicembre 2014 a Monclova, municipio di Candelaria, Campeche, Messico.

I giorni 31 dicembre 2014 e 1° gennaio 2015 si svolgerà la Festa della Ribellione e della Resistenza Anticapitalista nel caracol di Oventik, Chiapas, dove avremo l’onore di ricevere todoas, tutte e tutti.

I giorni 2 e 3 gennaio 2015 si terrà la plenaria delle conclusioni, accordi e pronunciamenti presso il CIDECI, a San Cristóbal de Las Casas, Chiapas, Messico.

Il giorno 3 gennaio 2015 ci sarà la chiusura del Festival presso il CIDECI, a San Cristóbal de Las Casas, Chiapas, Messico.

Per l’iscrizione su invito l’indirizzo di posta elettronica è catedratatajuan@gmail.com. Per partecipare al festival culturale l’indirizzo di iscrizione è comparticioncultural@gmail.com.

5. Gli ospiti d’onore, i famigliari e compagni degli studenti di Ayotzinapa, che mancano a tutt@ noi, hanno confermato la loro partecipazione. Cosicché tutt@ avremo l’opportunità di ascoltarli.

6. Infine vi informiamo che i nostr@ delegat@ sono pronti a partecipare con ascolto attento e rispettoso. Saremo a volto scoperto per non essere riconosciuti. O meglio, per essere riconosciuti come alcun@ tra i tanti nostri compagni, compagne e compañeroas della Sexta.

È tutto.

Dalle montagne del Sudest Messicano.

Subcomandante Insurgente Moisés

Messico, Dicembre 2014. Nell'anno 20 dell’inizio della guerra contro l’oblio.

(Traduzione “Maribel” - Bergamo)

Bookmark and Share

Preparativi per il Festival Mundial de las Resistencias y las Rebeldías

Video verso il Festival Mondiale delle Resistenze e le Ribellioni