Un film che porta diritto al cuore profondo dell'esperienza zapatista

Anteprima a Napoli di "Corazon del Tiempo"

Il 30 settembre con Hermann Bellinghauser

24 / 9 / 2009

In un mondo in cui tutto cambia, in una terra straordinaria di indigeni liberi, che hanno deciso di non arrendersi, la passione di una donna si gioca il senso della sua libertà nel cuore del tempo.                                                                                             

Con la regia Alberto Cortes e la sceneggiatura di Hermann Bellinghausen, inviato in Chiapas del quotidiano La Jornada e profondo conoscitore della realtà zapatista, l'Associazione Ya Basta! Napoli, in collaborazione con Insu^Tv, presenta mercoledì 30 settembre all'Università Orientale di Napoli - Piazza San Giovanni Maggiore - nell'aula Matteo Ripa il film che porta diritto al cuore dell'esperienza di quelli che, a partire dal 1° gennaio 1994, abbiamo iniziato a conoscere come zapatisti.                                                                                       

La presentazione inizierà alle 17,00 con la presenza di Hermann Bellinghauser.

Dal 5 al 9 settembre al Cinema Modernissimo due proiezioni giornaliere con inizio alle 18 e alle 20 con ingresso gratuito.

Per info: www.yabastanapoli.blogspot.com oppure 335 78 88 115 - 389 17 47 900

Bookmark and Share

Gallery

Eventi

30/9/2009 17:00 > 30/9/2009 00:00