Treviso - In corteo nella città roccaforte della Lega

15 / 5 / 2009

Non pagheremo noi la vostra crisi. Con lo slogan che nei mesi scorsi è stato scritto e gridato in tutto il paese durante le mobilitazioni studentesche dell'onda domani 16 maggio si scenderà in piazza a Treviso.
Una manifestazione lanciata qualche tempo fa dalle associazioni di cittadini immigrati per dare una risposta all'istituzione di un bonus per i disoccupati istituito dalla Provincia riservato solo ai cittadini italiani escludendo i lavoratori migranti. In realtà i criteri di assegnazione sono così rigidi che l'ottenimento di questo sussidio è quasi impossibile anche per gli autoctoni.


Vedi anche:

Treviso - Reddito, libertà ed uguaglianza: manifestazione alle ore 15.00 alla stazione FF.SS
Appello 28-29-30 Maggio contro il G8 su immigrazione e sicurezza a Roma

Bookmark and Share

Sergio Zulian, ADL Treviso