Sabato 24 ottobre la mobilitazione intergalattica contro la devastazione delle Alpi Apuane

23 / 10 / 2020

Sabato 24 ottobre si sarebbe dovuto tenere a Carrara un corteo nazionale contro la devastazione ambientale n corso sulle Alpi Apuane, dovuta al sistema di estrazione del marmo in corso da secoli. Dopo un lungo confronto tra le realtà organizzatrici, la mobilitazione è stata rimodulata e da un lato consentirà di non rinunciare ad una presenza fisica, ma dall’altro si prende in carico la tutela di tutti e tutte in questo difficile momento di nuovo aggressivo aumento dei contagi da Covid-19.

Alpi Apuane manifestazione intergalattica

Le realtà promotrici rinunciamo a un concentramento nazionale a Carrara e rilanciano una mobilitazione intergalattica e diffusa nei vari territori non limitrofi: «a tutt* quell* che ci avrebbero raggiunto qui da posti lontani chiediamo di mobilitarsi il 24 ottobre nei propri territori, con azioni, momenti di piazza, o semplici gesti di solidarietà sullo slogan #FermiamoLaDevastazione».

Per chi vive a Massa Carrara e nelle provincie vicine sono stati organizzati due momenti in presenza fisica per questa giornata: 

- alle 8.30, con partenza dal Piazzale dell’Uccelliera, “Camminata contro la devastazione”. Difficoltà della camminata: medio/bassa, durata: 2-3 ore, scarpe e abbigliamento adatto all’ambiente montano! 

- alle 15,30, performance in piazza Alberica contro la devastazione: un momento di azione collettiva nel centro città. È richiesto la conferma della presenza mandando una mail aathamanta@inventati.org, per gestire al meglio la piazza e la performance.

Il 24 ottobre sarà anche una giornata di mobilitazione online, attraverso la condivisione di contenuti di solidarietà (video, foto, disegni, poesie, qualsiasi cosa) utilizzando gli hashtag #FermiamoLaDevastazione #Athamanta #AlpiApuane #Alvorèdurata. Inoltre, a partire dalle 14 previsto tweetstorm: segui il profilo @athamanta1 su twitter, attendi il primo tweet alle 14 del 24 e rilancia il più possibile l’hashtag che ne uscirà.

Nell’evento facebook la lista delle adesioni alla giornata e le indicazioni dell’ultim’ora sulla mobilitazione.

Bookmark and Share