Rimini - Non è progresso quello che devasta! #NoTav

2 / 3 / 2012

Stiamo seguendo molto preoccupati quello che sta avvenendo in queste ore e nei giorni scorsi in Val di Susa. Le immagini, i video e i resoconti prodotti durante le assemblee popolari nella Valle ci rimandano ad uno scenario veramente agghiacciante che ricorda uno dei periodi più bui della nostra storia e in cui e in cui la democrazia su cui si basa la nostra Costituzione sembra un miraggio. Forze dell’ordine che inscenano nella notte cacce agli abitanti della Valle, sfasciando le vetrine dei bar, lancio di lacrimogeni Cs (peraltro vietati) ad altezza uomo, cariche ingiustificate e manganellate che feriscono centinaia di persone, tra cui tante donne e persone anziane. 

Il 25 febbraio anche da Rimini siamo saliti in Val di Susa e il 28 e il 29 febbraio e oggi 1 marzo abbiamo manifestato la nostra indignazione, lo abbiamo fatto ritenendo la battaglia che i valsusini stanno portando avanti da più di vent’anno un’azione sacrosanta, che parla della difesa dei territori dalla costruzione di opere devastanti e inutili e riassume in sé la battaglia in difesa dei beni comuni, come l’acqua ma non solo e in generale una battaglia in difesa della democrazia.

Pensiamo che difendere i territori dagli interessi speculativi e privati che danneggiano la collettività sia un diritto di tutti noi, a maggior ragione se questi interessi e queste mafie sono rappresentate dalla Tav, un’opera la cui costruzione non andrebbe assolutamente a migliorare il trasporto delle merci e delle persone ma a velocizzare ancora di più quel processo di indebitamento che accomuna il nostro Paese per molti aspetti alla Grecia. Sentiamo la necessità di non rimanere chiusi all’interno delle nostre abitazioni ma di comunicare a quante più persone possibili quello che sta accadendo in Val Susa, ribadendo la nostra complicità a quella lotta e a quegli abitanti, consapevoli che un altro modello di sviluppo e di società sia possibile.Con Luca, con la Valle che resiste per riprenderci in mano il governo dei nostri territori!A sarà düra!

Lab. PazProject - Collettivo studenti Rimini

Bookmark and Share

Rimini - #ForzaLuca #NoTav azione Stazione 27 feb.2012

loading_player ...

    01.03-28.02.2012 Rimini Solidali e complici #notav

    loading_player ...

      Rimini - Mobilitazioni territoriali #NoTav