Pisa 05.05 - Siamo tutt* sovversiv*

Giornata di mobilitazione cittadina promossa dalle associazioni e movimenti, con dibattiti, iniziative culturali e concerti sul tema del carcere, repressione, controllo, a partire dal quarantennale dalla morte di Franco Serantini.

4 / 5 / 2012

Franco Serantini, 1972 - 2012

 «studente/lavoratore di origine sarda, anarchico, Franco è morto nel 1972 nel carcere Don Bosco di Pisa per le percosse ricevute dalla polizia mentre partecipava ad una manifestazione antifascista»

 ore 13.00 inizio manifestazione

 ore 15.00 canti del coro controcanto e del coro dell'agorà

 ore 17.30 tavola rotonda “Omicidi di stato, abusi di potere e repressione in Italia: i casi Serantini, Giuliani e Mastrogiovanni”. Partecipano: Haidi Giuliani, Comitato Mastrogiovanni, Ezio Menzione

 ore 22.00 in piazza Santa Caterina concerto di DANIELE SEPE dedicato a Franco Serantini in collaborazione con il DES. Apre il concerto LA CIURMA!

 Nell'ambito delle iniziative per ricordare Franco sono state organizzate due proiezioni c/o il cinema Arsenale:

 26 aprile ore 18.30 video documentario su Dax

 10 maggio ore 20.30 Diaz, don't clean up this blood.con il regista Daniele Vicari

 A seguito delle proiezioni ci sarà un dibattito sulle due vicende.

 Durante tutta la giornata le associazioni promotrici saranno in piazza Serantini con i loro stand, materiale informativo e mostre.

 Promotrici: Biblioteca Franco Serantini, ArciLesbica Pisa, ArsenaleCinema, Associazione Amici Biblioteca F.Serantini ONLUS, Associazione Artiglio, Aut-Aut Pisa, Casa della Donna, Circolo Agorà, Cobas Pisa, Collettivo Aula R, Collettivo Antipsichiatrico Antonin Artaud, Compagne/i Zone del Silenzio Pisa, Le Grif, Legambiente Pisa, Odes, Tijuana Project, Progetto Rebeldia, Rete dei comunisti Pisa, s.a. Newroz e Antagonisti Pisani.

Bookmark and Share