Parma - Manifestazione Game Over inceneritori!

Allontanato al grido "buffone il sindaco grillino Pizzarotti, il corteo non vuole inceneritori nè a Parma nè altrove

15 / 6 / 2013

Partecipato e combattivo il corteo che ha attraversato la città per dire un NO CHIARO ALL'INCENERITORE. Un no senza se e senza ma, come hanno ribadito i manifestanti anche allo stesso sindaco della città Pizzarotti durante un'animata discussione al concentramento, ricordandogli peraltro che la sua campagna elettorale si era basata proprio sulla contrarietà all'impianto che oggi viene accettato in nome delle norme che non si possono, a detta sua, non applicare. Il sindaco aveva anche affermtao "non parteciperò al corteo, non condivido le vostre pratiche di lotta!", al che gli è arrivato un sonoro "buffone, buffone" da parte dei manifestanti.

Il corteo partito dalla piazza si è fermato per un'iniziativa davanti all'Unicredit in combutta con la Multiutility Iren e alla Provincia.

a manifestazione di oggi è stata una tappa importante per costruire a Parma nei mesi autunnali una mobiitazione ancora più grossa contro l'inceneritore e le logiche di privatizzazione dei servizi.

18:51 Parma - Gli attivisti e le attiviste di Bologna e Reggio Emilia raggiungono la stazione per partire. La polizia e i carabinieri in assetto antisommossa sui binari con i controllori di trenitalia: vergogna!

18:22 Parma - La giornata si conclude rinnovando l'invito a partecipare all'assemblea permanente no inceneritore: oggi è stato un grandissimo punto di partenza!

18:18 Parma  - I sacchi dell'immondizia vengono lasciati davanti alla porta della provincia, la polizia indietreggia.

18:17 Parma - Dopo un corteo ricco di contenuti e di colori, davanti la provincia la celere accoglie i manifestanti muniti di sacchi dell'immondizia. che i rifiuti li brucino nelle loro case!

18:06 Parma  - Il corteo è arrivato davanti alla provincia.

17:52 Parma - Il futuro dei bambini non fa rima con camini: no inceneritori!

 17:34 Parma - Tante lotte per un unico obiettivo: difendere i beni comuni!

17:09 Parma - "I rifiuti dentro i forni non si bruciano perchè la diossina che producono irrespirabile è!"

17:05 Parma -  Dal corteo parte la volontà di ricordare don andrea gallo:i trafficanti di sogni non muoiono mai. hasta siempre don!

17:02 Parma -  Questo sindaco che apparentemente avrebbe portato un'aria di freschezza ci ha dato ancora una volta la conferma che le istituzioni stanno dalla parte delle banche!

16:52 Parma - Solidarietà alla turchia! Fuori i caschi blu dal nostro corteo

16:44 Parma - Sanzionata unicredit! Le banche sono parte stessa di multiutility come iren. Ripubblicizziamo i servizi: fuori le banche dai beni comuni.

16:34 Parma - il corteo attraversa il centro della città. Numerosi interventi contro la giunta 5stelle Pizzarotti, allontanato dal concentramento del corteo

16:26 Parma - L'inceneritore serve solo alle multiutility come Iren e alle amministrazioni che speculano sulla nostra salute. Noi vogliamo un futuro, per questo diciamo no all'inceneritore!

16:21 Parma - Il corteo urla: Io dico no, all'ecomostro dico no!!!

16:12 Parma - Contro le speculazioni una sola soluzione: disobbedire! Difenderemo il nostro pianeta con le unghie e con i denti.

16:02 Parma - Dietro lo striscione "Vogliamo democrazia. Non accettiamo rifiuti" le sagome di Pizzarotti, Bernazzoli e Grillo!

15:58 Parma - Si parte Un altra democrazia si può.sabato 15 giugno 2013 15:57Parma -  Numerose le delegazioni provenienti dall'Emilia Romagna e dal Veneto, da Napoli e dall'Abruzzo: attivisti, comitati territoriali, associazioni, insieme ai cittadini di Parma per la democrazia dei beni comuni

15:44 Parma - Siamo stanchi della parola ormai. L'inceneritore lo chiudono i cittadini con i propri corpi. Riprendiamoci le nostre strade e il diritto a respirare.

15:30 Parma - Pizzarotti cacciato dalla piazza al grido di "buffone"

15:23 Parma - Il sindaco Pizzarotti, intercettato in piazza: "non parteciperò al corteo, non condivido le vostre pratiche di lotta!"

15:05 Parma - Inizia il concentramento in piazza Garibaldi: Game Over Inceneritori!

13:36 Da Bologna partono gli attivisti e le attiviste per raggiungere il corteo a Parma contro l'inceneritore. Oggi Game Over Inceneritori!

Bookmark and Share

Parma - Diretta manifestazione Game Over Inceneritori

Parma - Contestazione a Pizzarotti a Parma durante la manifestazione Game Over Inceneritori

Parma - Manifestazione Game Over Inceneritori

Parma - Iniziativa all'Unicredit, una delle banche legate alla Multiutility Iren