Palermo - Bloccata la proposta del pedaggio all'Università

9 / 9 / 2009

Solo la lotta paga: con questo slogan l'onda anomala è tornata a rivendicare i diritti degli studenti! Diverse azioni di lotta e rivendicazioni sono state portate avanti da quando è stata resa nota la notizia del pagamento di un pedaggio per l'ingresso al campus universitario.

Lunedì mattina gli studenti dell'Onda, vestiti da posteggiatori, hanno fatto un blitz al polo didattico dove si svolgevano i test d'ingresso di alcune facoltà, per informare tutti gli studenti dell'assurda decisione presa dal rettore. Striscioni e volantini distribuiti dagli studenti-posteggiatori hanno invaso Viale delle Scienze e poi nella mattinata si è svolta una assemblea per discutere le possibili azioni di lotta.

Martedì pomeriggio gli studenti dell'onda hanno interrotto il cda per chiedere la revoca della delibera e una comunicazione ufficiale del rettore nella quale lo stesso dichiara di annullare la proposta e, qualora si volesse realmente discutere dei problemi di viabilità all'interno della cittadella, di creare un tavolo di concertazione con studenti e lavoratori dell'Ateneo per trovare una soluzione condivisa e soprattutto che non leda il diritto alla mobilità.
Solo la lotta paga e con la lotta gli studenti dell'Onda hanno ottenuto un grande risultato: solo il primo di un anno che si preannuncia ricco di rivendicazioni.

Onda anomala Palermo

Tratto da:

Bookmark and Share