Padova - La presa di posizione da parte del Rettore Milanesi

7 / 7 / 2009

Dopo l'occupazione dell'atrio del Rettorato avvenuto nel pomeriggio di ieri, alle ore 11.00 di questa mattina, una sessantina di studenti dell'onda anomala di Padova si sono ritrovati presso il Palazzo del Bò per un incontro con il Rettore Vincenzo Milanesi.

Dopo gli sconcertanti fatti di ieri riguardanti le contestazioni al G8 dell'Università di Torino, l'onda padovana ha preteso una presa di posizione da parte delle istituzioni universitarie.

Milanesi ritiene grave l'operazione di repressione data avvio dalla Procura di Torino ai danni di quei studenti che hanno dato forza al movimento dell'onda che ha saputo attraversare tutte le città d'Italia.

Inoltre, il Rettore spera che i procedimenti giudiziari in atto si concluderanno nel più breve tempo possibile e nel rispetto pieno dei diritti individuali di ciascun studente, ed ha ribadito la propria ferma convinzione sulla necessità di un rispetto pieno della legalità da parte di ciascuno.

Per la città di Padova il prossimo appuntamento è alle ore 18.30 davanti al carcere Due Palazzi, in solidarietà agli attivisti arrestati ieri.

Bookmark and Share