Monterado (An) - La casa è un diritto: sfrattiamo la crisi!

12 / 4 / 2013

Nella mattinata di venerdì 12 aprile, una delegazione di attivisti dell’Arvultùra di Senigallia e del centro sociale “Squola” di Pergola ha bloccato uno sfratto esecutivo a Monterado.

Il picchetto si è reso necessario per impedire che una famiglia finisse in strada. Si tratta di due italiani che da un anno e mezzo hanno perso il lavoro, trovandosi, così, nell’impossibilità di pagare l’affitto.

L’iniziativa ha permesso di ottenere un mese di proroga e l’apertura di un tavolo di trattativa tra attivisti e Amministrazione Comunale.

L’impegno, ora, è quello di trovare una soluzione dignitosa per chi, colpito dalla crisi, versa in una morosità incolpevole.

La casa è un diritto inalienabile e non si può accettare che i tagli agli enti pubblici e il patto di stabilità vengano utilizzati come scusa per giustificare finte soluzioni che ledono la dignità delle persone e non risolvono i problemi abitativi.

Spazio Comune Autogestito Arvultùra – Senigallia

Spazio Pubblico Autogestito Squola - Pergola

Bookmark and Share

Monterado - Blocco sfratto esecutivo