Manifestazione a Roma: Gaza, fermiamo il massacro

17 / 1 / 2009

Decine di migliaia di persone sono scese in piazza oggi a Roma per esprimere la loro rabbia contro il massacro di civili che l'esercito israeliano sta perpetrando nella Striscia di Gaza dal 27 dicembre scorso con l'Operazioone Piombo fuso.
"Free Palestine! Fermiamo il massacro" è lo striscione che apre lo spezzone del corteo formato dagli studenti dell'Onda, dai centri sociali e dalle comunità migranti e che accoglie tutte le componenti di movimento che hanno risposto all'appello lanciato dagli studenti universitari di Sapienza in Onda.
La cronaca da questo spezzone con Alioscia della Rete per l'autoformazione Roma.
-

Sicuramente cinquantamila persone nel corteo, molto numerosa la componente arabo-palestinese; tanti, molti i giovani che affollano lo spezzone degli spazi sociali e degli studenti dell'Onda, in ventimila circa.
La cronaca con Emilano del centro sociale Horus.
-
]

Vedi anche:
Roma, 17 gennaio ’09 - Appello della Sapienza "Fermiamo il massacro!"
Dalla parte del cuore Laboratorio Insurgencia, Napoli


Vai alla featureThe body count(down). Archivio di news, interviste e articoli sull’Operazione Piombo fuso

Logo di articolo vignetta di Carlos Latuff

Bookmark and Share

Playlist