Io Decido, una giornata contro sessismo, fascismo e xenofobia per il diritto di scelta. La cronaca multimediale

8 / 3 / 2014

Dopo una settimana di mobilitazioni in tutti i territori la giornata dell'8 marzo si caratterizza con azioni, manifestazioni e presidi nelle città di Venezia, Padova e Bologna.

A Venezia e Padova i diritti di scelta si battono contro il razzismo e la xenofobia della LegaNord, dei Forconi e Forza Nuova. 

A Padova occupata il Palazzo della Ragione per più due ore di fronte alla sede del comitato elettorale di Bitoncim, candidato della Lega. Slogan, striscioni ed interventi per dire che la Lega non è gradita in città.

A Venezia la determinanzione dei manifestanti impedisce il corteo e la presenza di Forconi e Forza Nuova che volevano sfilare contro i gay, per la famiglia tradizionale.

A Bologna come nel resto del paese e anche a Berlino e Parigi i corpi e la rabbia invadono le strade per reclamare e difendere il diritto all'autodeterminazione.

18:39 Bologna - gli interventi si ripetono davanti a uno degli ingressi dell'ospedale Sant'Orsola contro l'obiezione di coscienza per il diritto alla salute. Yo decido!

17:38 Bologna - La collettiva XXX aderisce al corteo appena partito dalle due torri. Come ieri è stata denuncia l'obiezione di coscienza della farmacia S.Antonio, oggi siamo in piazza per dire che sui nostri corpi decidiamo noi

17:37 Venezia - i fascisti se ne vanno scortati dalla polizia sui treni. Antifascisti sempre.

16:50 Venezia - i fascisti vengono isolati mentre gli attivisti continuano a fare cori e tenere il presidio.

16:08 Venezia- dalla stampa apprendiamo che uno dei leader locali di forza nuova già implicato in varie vicende è ora in pronto soccorso per una ferita alla testa.

16:02 Parigi - In migliaia per le strade per il diritto di autodeterminazione e la libertà

15:58 Padova -  #8marzo #iodecido. Si conclude l iniziativa e si rilancia la campagna #giochisenzafrontiere contro la lega nord

15:47 Venezia - forza nuova non passerà. Oggi come sempre siamo tutti antifascisti! Continua il presidio davanti alla stazione Santa Lucia.

15:35 Padova - #8marzo #iodecido davanti la sede elettorale della lega continua l iniziativa contro le lega nord e per i diritti delle donne

15:24 Padova - #8marzo #iodecido continua l occupazione del palazzo della ragione. Siamo intolleranti nei confronti dei razzisti: fuori la lega!

15:23 Venezia - svelata la faccia dei forconi. I nazifascisti di forza nuova con bastoni e celtiche. Da qui non si passa.

15:19 Venezia - fascisti e forconi insieme con bastoni e caschi. Gli attivisti dei centri sociali continuano il presidio.

15:13 Venezia - non c'è posto per i fascisti e sessisti. Presidio davanti alla stazione Santa Lucia perché anche oggi non passeranno!

15:12 Padova - #8marzo #iodecido aborto libero, gratuito, sicuro e garantito

15:06 Padova - #8marzo #iodecido zero tollerenza per la lega. #giochisenzafrontiere

15:00 Padova -  #8marzo contro la xenofobia e ogni forma di discriminazione e ingiustizia sociale!

14:52 Padova - #8marzo #iodecido. Fuori la lega dalle nostre città! #giochisenzafrontiere

14:50 Padova -  #8marzo #iodecido occupazione del palazzo della ragione. Contro ogni discriminazione sessuale e razziale!

Padova la notizia sul IlMattino di Padova

Venezia la notizia dalla LaNuova Venezia

Bookmark and Share

Padova occupato il palazzo della Ragione

Venezia presidio contro i Forconi

Parigi corteo dell'otto marzo