Dal tetto del provveditorato di Benevento: il 5 settembre No Precarity Day

Precari della scuola! Scendiamo tutti in piazza il 5 settembre

2 / 9 / 2009

Siamo un gruppo di donne, insegnanti precarie da ormai diversi anni, asserragliate sul tetto dell’ufficio scolastico di Benevento ormai da 4 giorni.

Le proteste contro i tagli della Gelmini e i licenziamenti dei precari della scuola stanno ormai attraversando l’intero paese. Siamo dinanzi al più grande licenziamento di massa, decine di migliaia di persone che hanno perso il lavoro e che da un giorno all’altro sono sprofondati nel dramma della disoccupazione. Ogni giorno ci contattano da ogni città per informarci di presidi, manifestazioni, occupazioni. C’è bisogno di dare una dimensione nazionale a questa protesta, per rompere il muro del silenzio e dell’indifferenza alzato dal ministro Gelmini e dal governo. Per questo motivo, dal tetto dell’ufficio scolastico di Benevento, lanciamo un appello a tutti i precari della scuola a scendere in piazza il 5 settembre 2009: un “Precari-Day”, una giornata di protesta fuori le scuole, gli uffici scolastici, le prefetture, ognuno nei luoghi e nei modi che ritiene più congeniali ed efficaci per far sentiere la nostra rabbia, coinvolgendo gli studenti, i lavoratori, i movimenti, chiunque abbia a cuore il destino della scuola nel nostro paese.

Ci piacerebbe avere l’adesione di tanti, in modo da poter amplificare la nostra forza: per questo motivo chiediamo di comunicarci eventuali adesioni, con l’appuntamento per la mobilitazione nella rispettiva città, attraverso l’apposito blog che abbiamo attivato: noprecariday.wordpress.com

Malgrado il sole cocente, l’indifferenza del governo e la stanchezza, resisteremo un minuto in più della Gelmini.

Dal tetto del provveditorato di Benevento. 4° giorno di resistenza attiva contro la precarietà

2 settembre 2009

Comitato Insegnanti Precari Sanniti

Bookmark and Share