CLANDESTINO DAY A Venosa

25 / 9 / 2009

In una terra dove i migranti esistono, e vengono qui per la raccoltà dei pomodori, abbiamo ritenuto importante dare a loro una visibilità, e non continuare a farli vivere invisibili in casolari abbandonati dove sono facile preda del caporalato e dello sfruttamento. Per questo i fratelli africani, dal Burkina Faso, Ghana, Mali, Costa D'Avorio saranno con noi in piazza.

PROGRAMMA

Ore 19:30

Proiezione di “Come un uomo sulla terra”
Il film che racconta agli Italiani cosa si nasconde dietro gli accordi
con la Libia. Il film che dà voce alla dignità e al coraggio dei
migranti africani. - Una produzione Asinitas in collaborazione con
ZaLab.

Ore 21:00

Proiezione di “Même Pére Même Mére” un documentario soggettivo, un
progetto di viaggio e scoperta del Burkina Faso, il "paese degli
uomini integri", chiamato così dal suo primo presidente, Thomas
Sankara, assassinato nell’ottobre del 1987. Una ricerca dell’essere
che passa attraverso la congiunzione del movimento-cinema al
movimento-viaggio e viceversa”.
di Alessandro Gagliardo, Julie Ramaioli, Giuseppe Spina
malastrada.film, S.A.C.R.E., 760 coproduttori dal basso.

Francia, Italia, Burkina Faso 2008 - 82 minuti - Formato: 16mm, DV

Proiezione a cura di
POTENZA INTERNATIONAL FILM FESTIVAL
NOELTAN FILM STUDIO

Ore 23:00

Concerto di Sergio Dileo

Per la serata verrà organizzata una cena sociale.

COMITATO PER LA DIFESA DEI MIGRANTI

Bookmark and Share