Castel D'Azzano (VR): verso il 1 marzo - Bloccato sfratto di una famiglia marocchina

Continua la mobilitazione per la moratoria degli sfratti

16 / 2 / 2010

Questa mattina (marted' 16 febbraio) un gruppo di attivisti della Rete Sociale per il Diritto alla Casa ha bloccato lo sfratto della famiglia di Khaled El Idrissi, marocchini che vivono a Castel D'Azzano, in provincia di Verona.

Alle ore 9.30 l'Ufficiale Giudiziario, accompagnato dalla Polizia Municipale, si è presentato nella casa di via Bortolazzi 11, abitata da 6 persone di cui tre bambini piccoli di uno, tre e dieci anni e una donna anziana.

Lo sfratto è stato rinviato al 28 marzo, permettendo così alla famiglia di trasferirsi, con il tempo necessario, in una nuova casa.

Rete Sociale per il Diritto alla Casa
Help-line: 3881737372

Bookmark and Share

Gallery