1Marzo in Trentino

In mattinata presidio davanti l'ospedale, pomeriggio manifestazione a Rovereto, in serata festa e assemblea antirazzista

1 / 3 / 2010

Oggi anche a Trento si sta celebrando la giornata di sciopero degli stranieri. Il presidio mattutino si è svolto davanti all'ospedale Santa Chiara: un luogo simbolico che ha visto la partecipazione delle lavoratrici delle pulizie, la maggior parte immigrate, in lotta per richiedere miglioramenti contrattuali e per denunciare un clima razzista sul luogo di lavoro sempre più pesante.

Ascolta la corrispondenza con Federico Zappini del Comitato Primo Marzo

Molte le persone che hanno deciso di aderire portando qualcosa di giallo, il colore scelto per la giornata di protesta. Nel pomeriggio l'appuntamento per un'altra manifestazione sarà a Rovereto, mentre la sera alle 20.30 nuovamente a Trento per la festa antirazzista presso l'aula magna del Museo di scienze naturali di via Calepina con l'Orchextra terrestre, Andrea Castelli e il film «Sidelki» sulle badanti in Trentino firmato da Katia Bernardi.

Per altre informazioni sulle iniziative in tutto il Trentino è possibile visitare il blog del Comitato Primo Marzo

http://primomarzotn.wordpress.com/

Bookmark and Share

24h senza di noi: da Trento alle ore 10.50

Voci dal presidio - Mattia Pelli

Voci dal presidio - Ezio Casagranda

Voci dal presidio - Zorica Pektovic

Voci dal presidio - Pirous Fateh-Moghadam

Voci dal presidio - Federico Zappini