Tremate! Tremate!, son tornate!

di Alfonso Mandia

12 / 5 / 2012

Eccole qua! Ri-spuntate nel momento più opportuno come sempre, vi presentiamo, siore e siori!, le nuove ennesime Brigate Rosse & similari, pronte a terrorizzare di nuovo infami e capitalisti, macchinisti e mascherine, dentisti e avvocati della mala, commercialisti di Brugherio e camerieri di Sant'Anna di Stazzema,  anche se a dire il vero, l'altra sera, quando il TG1 ha lanciato il servizio sull'attentato dell'amministratore delegato di Ansaldo nucleare Mario Adinolfi, sembrava più il servizio di una festa che una roba di cronaca nera. Il primario che lo ha operato parlava ai giornalisti allegro come un bambinone da pubblicità del Mulino Bianco, pochi secondi dopo, mentre l'operatore scarrellava sul reparto d'ospedale, la voce fuori campo della giornalista raccontava di come Mario Adinolfi abbia telefonato ad un suo amico o qualcosa di simile a gamba ancora fumante come se niente stesse accadendo, profondendosi, sempre lei, la giornalista, in un gioioso racconto che faceva intuire una chiamata del tipo: "Ohe, bello!....niente di che, son per terra a buttare sangue perchè m'hanno gambizzato.....no tranquillo, tutto bene....ma poi questa grigliata ce la facciamo sì o no?".... C'è poco da far gli spitirosi!, il terrorismo è tornato in tutta la sua devastante violenza! Che poi qualcuno, però, dovrebbe usarmi la cortesia di spiegarmi, dato che se non vado errato la traettoria del proiettile pare vada dal basso verso l'alto, per quale accidente di motivo un brigatista dovrebbe sdraiarsi prima di gambizzare un "condannato". Forse per stare più comodo. Vabbè, ma ora non facciamo i soliti scassafave comunisti che cercano il pelo nell'uovo, per cortesia! Dicevamo del ritorno del terrorismo. Il presidente del COPASIR, tal Massimo D'alema, quello dei bombardamenti umanitari in Jugoslavia, ha detto che il FAI ha fatto il salto di qualità, e se uno addentro ai massacri come lui parla così, una grattatina ai gioielli di famiglia si rende necessaria. Ma non divaghiamo!. Dicevamo del ritorno del Terrore. Federazione Anarchica Informale...FAI...cazzo!, sembra il nome di un'associazione cattolica! No, vabbe', avete ragione, la pianto...però un briciolo di fantasia... Scusate... Cos'è che dicevamo?...

AlfonsoMandia.Blogspot.it

Bookmark and Share

Gallery