Taranto continua a lottare. Solidarietà studentesca

3 / 12 / 2010

Oggi, 3 dicembre 2010, in seguito al movimento creato dagli studenti del Liceo Archita di Taranto, l’I.I.S.S. Righi –come progettava da tempo- ha reagito a sua volta occupando l’istituto.

Come sperato, gli studenti tarantini non fermano la loro lotta e attraverso la collaborazione fra i vari istituti ci si auspica che le reazioni studentesche si protraggano almeno fino al 14 dicembre 2010, giorno in cui verrà votata la fiducia al governo Berlusconi.

In qualità di rappresentanti del Liceo Archita esprimiamo la nostra solidarietà verso qualunque forma di protesta studentesca.

Liceo Archita Taranto

Bookmark and Share