Ssangyong - la polizia attacca i lavoratori

Utente: Pier
5 / 8 / 2009

Da martedi pomeriggio, sia simpatizzanti che i lavoratori in sciopero stanno subendo feroci attacchi dalla polizia e dalle milizie della compagnia.

I feriti e gli arrestati sono oramai numerosissimi.

 Nonostante questa brutalita’, i lavoratori difendono ancora uno degli stabilimenti di verniciatura. Si stima che siano rimasti in non piu’ di 500.

 Questi lavoratori sono completamente bloccati dentro lo stabilimento, con la polizia che non solo e' alle porte, ma sono presenti anche sul tetto dello stabilimento.

 Simpatizzanti stanno continuando ad arrivare a Pyeongtaek dove e’ situata la fabbrica della Ssangyong, a circa 70Kms da Seoul, la capitale Coreana.

 Giovedi 6 d’agosto e’ in programma una manifestazione sindacale a Pyeongtaek in supporto allo sciopero ed occupazione.

 Il sindacato Coreano KCTU chiede messaggi e azioni di solidarieta’.

 Per piu’ informazioni:

http://libcom.org/news/ssangyong-occupation-update-august-5-2009-05082009

http://www.aawl.org.au/

http://www.kctu.org/

 Per video:

http://www.tagstory.com/video/video_post.aspx?media_id=V000348803

Piergiorgio Moro

Melbourne, Australiapolizia sul tetto

Bookmark and Share