Incursioni croate per TO/let: dal 10 agosto a SOBE#2

Utente: gastrika
10 / 8 / 2012

non contare le pecore

Il duo di artiste con base a Bologna riconferma la propria presenza alla seconda edizione di Sobe, festival internazionale di street art a cura di Antonio Storelli e Germano Fioravanti si terrà a Grad Vodnjan (Città di Dignano, Croazia) dal 10 al 29 agosto 2012: insieme a TO/let, parteciperanno al festival anche altri due artisti italiani, Opiemme e MP5.

Il 10 agosto negli spazi esposivi della Galleria El Magazein, TO/let inaugurerà l'installazione “Non contare le pecore”, ultimo lavoro del duo con al centro il nuovo feticcio delle artiste – enormi cervelli in bianco e nero.

Scelta per le sue particolari qualità naturalistiche e storiche, il comune di Grad Vodnjan – che patrocina la manifestazione – metterà a disposizione degli artisti lo spazio diffuso cittadino per interventi site-specific. Il percorso espositivo del festival si snoderà infatti su due direttrici parallele: la galleria El Magazein e le vie del paese.

Ideale fulcro della manifestazione, la galleria El Magazein sarà il contenitore artistico a partire dal quale si irradieranno gli interventi sul tessuto urbano degli artisti selezionati.

In un contesto in cui cominciano a manifestarsi il desiderio e la necessità di far rivivere luoghi dismessi, il comune di Dignano intende raccogliere questi segnali, proponendo quindi una manifestazione - Sobe/Stanze - che sottolinea, appunto, come dietro a quei muri vi sia la presenza di "stanze libere", ovvero spazi da occupare e valorizzare.

Bookmark and Share