Gli studenti del Liceo Artistico A. Martini di Schio occupano i bagni per rivendicare i propri diritti all'interno dell'Istituto

17 / 10 / 2009

Finalmente dopo tanto tempo il Liceo Artistico di Schio A. Martini si unisce e affronta il problema.Oggi 17 ottobre suonata la campanella di fine ricreazione,tutti gli studenti (circa 200) hanno occupato i bagni per una mezz'ora ,tempo bastato per far arrivare all'attenzione del Preside la questione e risolverla.
Causa di tutto ciò la mancanza nei bagni della carta igienica,delle salviette per asciugarsi le mani e del sapone.A tutto ciò eravamo abituati da tempo ma ultimamente sono apparsi in giro per la scuola avvisi illustrati su come prevenire la nuova influenza attraverso accurati lavaggi delle mani con sapone stando sotto l'acqua più di 20 secondi,asciugarsi con le salviette apposite e altro.... 
Tutto ciò un enorme controsenso visto che sapone e salviette non erano presenti.
L'Obbiettivo è stato raggiunto e la scuola provvederà a risolvere la questione,addirittura mettendo sapone a disposizione nelle aule di laboratorio!!!
Alcuni studenti e Preside compreso si erano chiesti perché non era stata fatta una richiesta prima di fare l'occupazione....risposta: I servizi igienici all'interno della scuola sono un diritto e più volte sono state fatte richieste,sia a bidelli che a professori e vicepreside,ma nessuno ha fatto nulla ignorando il problema.

Spero che questo possa essere d'auspicio per altri licei che hanno gli stessi problemi ...

Bookmark and Share