Bergamo - No Tav in centro città

29 / 2 / 2012

Sono circa duecento le persone che si sono mobilitate nella serata di lunedì 27 febbraio a Bergamo, in solidarietà al movimento No TAV.
Il presidio, iniziato alle 19 si è poi trasformato in una manifestazione spontanea che ha attraversato il centro della città bloccandone i punti nevralgici. La manifestazione ha raggiunto la sede della Provincia di Bergamo per contestare il presidente leghista Pirovano e le amministrazioni locali del Carroccio che in provincia sostengono non solo il progetto della
nuova linea TAV tra Treviglio e Brescia, ma anche grandi opere autostradali come Bre.Be.Mi. e Pedemontana.
Gli interventi lanciati dal corteo hanno poi più volte ricordato l’appuntamento di giovedì 15 marzo a Romano di Lombardia, dove associazioni e col
lettivi locali hanno indetto un’assemblea pubblica per la creazione di un coordinamento provinciale contro la realizzazione della tratta bergamasca della Torino – Lione.

Links Utili:

Bookmark and Share

Gallery